Attualità

Supermercati aperti a Pasquetta 2022: ecco quali e dove

Pasquetta 2022 è arrivata, quali supermercati rimarranno aperti oggi e domani e quali, invece, hanno optato per tenere la serranda abbassata durante queste festività? L’usanza di essere operativi anche nei giorni di festa è ormai largamente diffusa nella grande distribuzione, non tutti però (e soprattutto non sempre) abbracciano questa opzione. Vediamo nel dettaglio quale policy hanno adottato i colossi sul territorio nazionale per i prossimi giorni

I supermercati Carrefour e Conad e Iper la grande I seguiranno lo schema già citati per l’Esselunga, quindi resteranno chiusi per Pasqua in ogni città per poi riaprire nel giorno di Pasquetta, seguendo l’orario tradizionale dei giorni feriali. Allo stesso modo faranno le grandi catene di discount del nostro Paese, quindi Aldi, Lidl e i negozi Md. Coop ha deciso di seguire uno schema ancora diverso, garantendo l’apertura in alcune regioni anche nel giorno i Pasqua. In particolare, in Liguria tutti i punti vendita a marchio Coop saranno aperti anche nel giorno di Pasqua, mentre in Piemonte si è deciso di aprirne solo una parte. A Pasquetta, Coop ha deciso di non aprire tutti i suoi negozi ma di sollevare la saracinesca solo nella metà di quelli della Lombardia. Restano aperti tutti i punti vendita in Liguria, fatta eccezione per gli Ipercoop e un terzo dei negozi del Piemonte.

Carrefour

Saranno soprattutto i Carrefour Market e le piccole botteghe Carrefour Expert a poter essere aperte domenica 17 aprile 2022 per Pasqua, ma si consiglia di verificare sempre sul sito – entrando nel dettaglio del singolo punto vendita di interesse. Differente la situazione per il Lunedì dell’Angelo: aperture di massa garantite.

Conad

Non vi è omogeneità né per il giorno di Pasqua, né per quello di Pasquetta, per ciò che riguarda i punti Conad sul territorio nazionale. Si stima, mediamente, aperture al 50%, per non gravare eccessivamente sul personale. Per scoprire i negozi Conad aperti domenica 17 bisogna affidarsi alla sezione dedicata del sito, dove però sembra che le informazioni potranno essere pubblicate anche all’ultimo momento. Medesimo discorso per Pasquetta.

Coop e Ipercoop

In linea generale la tendenza per questo 2022 sarà quella di essere chiusi sia a Pasqua che il giorno successivo. Faranno più strappi alla regola gli store più piccoli, che godono di maggiore libertà. Per essere certi, anche in questo caso, si consiglia una verifica legata espressamente al punto vendita di interesse a ridosso della festività.

Lidl

Su tutto il territorio nostrano i punti vendita Lidl resteranno chiusi nella giornata di domenica 17: non vi saranno eccezioni. Il discorso cambia per Pasquetta, come rende noto il colosso della grande distribuzione che prevede aperture per il 18 aprile, ma invita i clienti a consultare gli orari degli store di loro interesse attraverso il sito, in quanto potrebbero subire variazioni rispetto a quelli classici.

Esselunga

La policy adottata dal marchio è quella di tenere la serranda abbassata il giorno di Pasqua in tutti Italia, mentre fioriscono le aperture straordinarie il Lunedì dell’Angelo. Unico accorgimento sarà legato agli orari di apertura speciali. Esselunga, tra le più importanti catene italiane con presenza prevalente nel nord Italia, ha deciso di abbassare le saracinesche di ogni suo punto vendita nel giorno di Pasqua, scegliendo tuttavia di riaprire nel giorno di Pasquetta, garantendo l’operatività completa come nei giorni feriali, dalle 8 alle 20. Una scelta condivisa anche dalla maggior parte dei supermercati Pam, che domenica 17 aprile non alzeranno le saracinesche dei loro negozi, per tornare a lavorare lunedì di Pasquetta a pieno regime. A differenza dei negozi Esselunga che seguiranno tutti il medesimo schema di aperture, i supermercati Pam/Panorama prevedono delle eccezioni locali in base alle esigenze del territorio. A Lignano, per esempio, il punto vendita resterà aperto anche nel giorno di Pasqua, anche se con chiusura anticipata, mentre a Campi Bisenzio non aprirà nemmeno a Pasquetta. Per questo motivo si consiglia di verificare gli orari di servizio dei negozi più vicini.

Back to top button