Gossip e TV

Susan Schneider, chi è la moglie di Robin Williams

Adv

Robin Williams è stato uno degli attori più amati di Hollywood, scomparso troppo presto, ad appena 63 anni, nel 2014; nella sua vita si è sposato 3 volte, l’ultima moglie è Susan Schneider una graphic designer.

Il celebre attore, purtroppo, è stato ritrovato privo di sensi nella sua villa in California l’11 agosto del 2014. La moglie, Susan, dichiarò solo dopo, che il marito soffriva già da diverso tempo di insonnia, attacchi di panico, perdita di memoria e allucinazioni.

Susan Schneider e la morte del marito

Non si hanno molte informazioni sulla moglie dell‘attore Robin Williams se non quelle relative alla sua morte. Sembra infatti che Susan Schneider si sia molto infuriata su come i media abbiano trattato la notizia, insinuando che il marito facesse uso di droga e alcol.

“Ero infuriata quando i media hanno detto che aveva bevuto, perché so che là fuori ci sono tossicodipendenti in recupero che lo ammiravano, persone che hanno a che fare con la depressione che lo ammiravano e che meritano di sapere la verità”.

Susan Schneider, moglie di Robin Williams - credit: movieplayer
Susan Schneider, moglie di Robin Williams – credit: movieplayer

Le parole di Susan Schneider, moglie di Robin Williams

“Ho visto l’uomo più coraggioso del mondo alle prese con il ruolo più difficile della sua vita, aveva un tremore alla mano sinistra, problemi di stomaco, insonnia e attacchi di panico, aveva la demenza da corpi di Lewy

Negli ultimi giorni, però, la situazione pareva stabilizzata: «In quell’agosto sembrava tranquillo. Quella domenica siamo andati a letto augurandoci la buonanotte, come sempre. Mi disse “Buonanotte, amore mio”». Invece verrà trovato morto impiccato nella sua villa a Paradise Cay, in California.

Seguici su facebook

a cura di Donatella Gazzè

Adv
Adv
Adv
Back to top button