Sport

Tom Brady impressiona il Buccaneers camp

Come riportato da profootballtalk.com, Tom Brady appare più in forma che mai.

Che Tom Brady sia un campione è una cosa risaputa e le sue doti di lanciatore non di meno. Tuttavia, all’eta di 43 anni, ancora riesce a sbalordire con il suo modo di giocare.

Infatti, al campo dei Buccaneers di Tampa, non si è parlato di altro che non del braccio di Tom Brady. Detta così sembra una cosa banale, in realtà la forza dei suoi lanci lascia di stucco giocatori ed appassionati.

L’allenatore Bruce Arians sostiene che Brady possa fare ogni tipo di lancio senza troppi problemi e che anzi, rispetto ad un anno fa, sembra molto più in forma. Inoltre aggiunge che ha fatto un lancio a Scotty Miller di ben 60 yard senza pensarci due volte. Una capacità di lettura straordinaria.

Tom Brady impressiona il Buccaneers camp

Il tight end dei Buccaneers, Bruce Arians, rammenta di aver sentito voci di corridoio che parlavano di una fiacchezza da parte del nuovo quarterback. Una volta ricevuta la palla, ha ammesso che non è assolutamente così. Afferma che ancora Tom Brady ha una forza spaventosa e che la sua lettura non teme pressioni o velocità di gioco.

Se Tom Brady riesce a far girare quel pallone a 43 anni come quando ne aveva 30, sicuramente l’unica cosa da fare è godersi i momenti di gioco di uno dei campioni più grandi degli ultimi anni che il football americano ricorda. 

Non resta che attendere lo spettacolo regalato dalla lettura di gioco e la rapidità di lancio, che caratterizzano un campione quale Tom Brady.

Ami il football e vorresti iniziare a scrivere degli articoli? Il nostro team è in costante ricerca di appassionati che hanno voglia di mettersi in gioco. Contattaci subito sulla nostra pagina Facebook ed entra a far parte del team di Metropolitan!

Leggi anche: NFL, 25 giocatori out per la stagione 2020-2021

Foto nell’articolo:Damian Strohmeyer/AP

Nicolò Magara

Back to top button