Il trasporto delle merci non solo è una delle voci che contribuisce al costo finale dei prodotti, ma rappresenta anche una spesa importante per le aziende. Guardando nello specifico alla situazione del nostro paese, è possibile constatare come il trasporto su strada continui a essere il sistema di più utilizzato per spostare le merci.

Per capire quali sono le tipologie merceologiche più trasportate su gomma si può fare riferimento ai dati condivisi dell’Istat nel 2018, attualmente i più aggiornati su questo tema. Al primo posto si trovano i minerali metalliferi, che detengono il primato con il 17% dei trasporti complessivi. Al secondo posto si trovano invece i prodotti alimentari e le bevande (12,3%), mentre sul gradino più basso del podio si posizionano i rifiuti (11,8%). Chiudono la classifica i mobili ed i prodotti dell’industria tessile, entrambi con una percentuale inferiore all’1%.

Risparmiare sul trasporto merci con il noleggio

Pur essendo necessario per le imprese e per le loro attività, il trasporto merci rappresenta un costo. Molte aziende hanno iniziato a cercare delle possibili soluzioni per abbattere la spesa, scoprendo che il noleggio di veicoli commerciali può essere un ottimo sistema.

Alle imprese viene infatti data la possibilità di noleggiare diverse tipologie di veicoli commerciali, a seconda del tipo di merce da trasportare e dei volumi con cui si lavora. La scelta delle dimensioni del veicolo deve dunque essere fatta con precisione, per assicurarsi di dotarsi di un mezzo in grado di soddisfare tutte le proprie esigenze in fase di trasporto. Le imprese che non devono movimentare grossi volumi decidono solitamente di noleggiare un furgoncino, veicolo commerciale dalle dimensioni contenute, in grado di trasportare le merci in modo professionale e sicuro.

Anche la tipologia di merci da trasportare deve essere tenuta in considerazione. Uno dei trasporti su strada più complessi, ad esempio, è quello dei beni alimentari: è necessario infatti che il veicolo impiegato per il trasporto possa garantire il controllo della temperatura, onde evitare di alterare le proprietà organolettiche degli alimenti rendendoli non più commercializzabili.

Il vantaggio principale del noleggio è la riduzione dei costi. Le aziende non saranno costrette ad acquistare uno o più veicoli commerciali da utilizzare per trasportare i loro prodotti, ma potranno noleggiare furgoncini ed altre tipologie di veicoli solo nel momento del bisogno. A seconda delle esigenze, le imprese potranno sottoscrivere un contratto di noleggio a breve o a lungo termine: in questo modo, avranno la certezza di pagare solo per il periodo in cui il veicolo sarà effettivamente utilizzato.

Le piccole imprese utilizzano quasi esclusivamente il noleggio di veicoli professionali, limitando al minimo l’acquisto degli stessi. Le aziende più grandi, invece, possono avere anche una flotta di proprietà, la quale però spesso viene integrata con altri veicoli presi a noleggio, soluzione che viene adottata quando si ha bisogno per un periodo limitato di un veicolo con delle caratteristiche particolari e che quindi non sarebbe conveniente acquistare.

Tutti i veicoli professionali proposti sono omologati, revisionati e dotati dei comfort necessari. Nella flotta dei mezzi che si possono noleggiare si trovano modelli di tutti i principali marchi del settore, per garantire ai clienti solo i migliori veicoli commerciali del mercato.

Semplificare la gestione della flotta

Il noleggio è una soluzione vantaggiosa, anche perché rende più semplice la gestione dei veicoli. Le aziende che decideranno di noleggiare dei furgoncini o altri veicoli commerciali non dovranno infatti preoccuparsi del bollo, dell’assicurazione, degli pneumatici e della manutenzione, dal momento che si occuperà di tutto la società di noleggio.

A seconda del tipo di veicolo noleggiato e delle condizioni indicate nel contratto, nella spesa sostenuta mensilmente per il veicolo saranno compresi alcuni servizi aggiuntivi. Alcuni contratti prevedono, ad esempio, in caso di incidente il soccorso stradale a carico della società di noleggio.

In questo modo, le aziende non dovranno preoccuparsi per la burocrazia né in caso di eventuali imprevisti su strada.

© RIPRODUZIONE RISERVATA