Recensione

Traslochi e trasporti: Tutto quello che bisogna sapere

Parlare del servizio di traslochi e trasporti significa parlare di un servizio del quale ognuno di noi potrebbe averne bisogno e anche più di una volta nella sua vita

Infatti tranne rarissimi casi di quelle persone che vivranno in un’unica casa ereditata dai genitori, nella quale hanno vissuto anche da piccoli, tutti gli altri prima o poi dovranno traslocare da casa e come dicevamo prima anche molte volte

I motivi possono essere tanti e in genere riguardano prima di tutto questioni professionali e quindi magari ci hanno chiamato per un nuovo lavoro che sognavamo da tanto in una nuova città e dobbiamo preparare naturalmente il trasloco 

 Ma può anche capitare di avere bisogno di spostarsi in un’altra casa all’interno della stessa città  e soprattutto in una grande città come Roma o come Milano o come Torino per fare tre esempi, spostarsi in un altro quartiere sembra quasi cambiare città tante sono le differenze.

 Poi in questi casi ci si può voler spostare perché magari ci si vuole avvicinare alla sede del lavoro e non essere costretti ogni giorno a fare ore ore in mezzo al traffico, oppure ci serve cambiare casa perché magari abbiamo dei bambini e ne vogliamo approfittare per cambiare quartiere perché è un quartiere che non ci piace come mezzi pubblici e  non ci piace  perché è un quartiere abbastanza malfamato

 Diciamo che in questi casi se parliamo  nel caso degli studenti in genere hanno poca roba, perché tutto il resto lo lasciano a casa dei genitori, e quindi con il trasloco potrebbero cavarsela semplicemente con degli amici o chiamando il taxi e in un giorno ce la fanno.

Purtroppo non è sempre possibile concludere un trasloco in autonomia 

 Mentre se parliamo di coppie o parliamo ancora di più delle famiglie, in genere parliamo di situazioni nelle quali durante gli anni si sono accumulati molti oggetti ingombranti e soprattutto molti mobili e pezzi di arredamento   impossibili da traslocare in autonomia

Infatti ove non  ci fossero mobili coinvolti, magari potremmo anche decidere di noleggiare un furgone e farci aiutare da qualche amico e fare dei viaggi all’interno della stessa città finché non  concludiamo il trasloco 

 Mentre quando ci sono mobili coinvolti o arredamenti come per esempio un divano, la questione si fa molto più complicata perché ad esempio nel caso del divano spesso non si riesce nemmeno a farlo passare dalle scale e le ditte che settore hanno le piattaforme mobili per farlo uscire dal balcone per fare un esempio

 Se vogliamo risparmiare la cosa migliore e parlare con più ditte del settore, invitarle per un sopralluogo a casa nostra e alla fine del quale ognuna delle stesse ci rilascerà un preventivo ben compilato e ben dettagliato con tutte le voci di spesa e così avremo un metro di paragone e sapremo chi  scegliere un rapporto di qualità prezzo

  Infine gli stessi addetti del settore delle aziende coinvolte potrebbero suggerirci di rivendere qualche mobile che non ci serve al mercatino per abbassare il costo del trasloco 

Back to top button