Cinema & Serie TV

TV – cose da sapere e serie TV da guardare

Adv

Tutti noi abbiamo un debole per le serie TV o per i filmi, questo è un metodo semplice per passare il tempo da soli ma anche in compagnia. Se proviamo a pensare un attimo a come la TV sia evoluta, ci renderemo conto dei grandi cambiamenti che questa ha subito.

Le prime stazioni televisive al mondo iniziarono ad apparire in America tra la fine degli anni ’20 e l’inizio degli anni ’30. La prima stazione televisiva meccanica si chiama W3XK ed è stata creata da Charles Francis. Quella stazione televisiva trasmise la sua prima trasmissione il 2 luglio 1928. Una delle prime stazioni televisive al mondo, WRGB, ha l’onore di essere l’unica stazione al mondo ininterrottamente operativa dal 1926 ai giorni nostri. In seguito a questo la televisione è arrivata ad avere il primo telecomando che prendeva il nome di Tele Zoom. Questo non presentava ancora la possibilità di accendere o spegnere la TV o di cambiare canale, solo di ingrandire l’immagine sulla TV. Il vero telecomando, quello che abbiamo anche oggi, con tutte queste funzioni è stato prodotto nel 1955 da Zenith.

Si sa che la prima televisione aveva le immagini bianche/nere, ma nel 1904 arrivò l’idea della TV a colori, questa però è stata messa in secondo piano per anni. Nel 1946 è arrivata ad essere un’idea che sarebbe stata rinnovata sul serio. A partire dal 1966, la programmazione TV a colori è stata trasmessa in tutta l’America, portando a un’impennata delle vendite di televisori a colori.

Al giorno d’oggi, con l’arrivo delle ultime tecnologie e la televisione online, il futuro della TV tradizionale è stato di certo cambiato. Ci sono sempre più persone che preferiscono le nuove tecnologie alla TV tradizionale e guardano i film e le serie TV su Netflix. Detto questo, ecco alcune delle più famose serie TV da guardare.

Il trono di spade”, una delle più amate serie TV

Il trono di spade, conosciuto come “Game of thrones”, è una delle serie TV più guardate di sempre. Questa è una serie HBO che racconta la storia della guerra civile di un paese medievale. La serie, che ha debuttato nell’aprile 2011, è ambientata nei continenti immaginari di Westeros ed Essos in un mondo in cui le stagioni si estendono per anni. Quando la storia inizia, un’estate decennale sta finendo e l’inverno incombe mentre i personaggi combattono per rivendicare il “Trono di Spade“, la sede del re dei Sette Regni, il regime che governa tutto tranne la punta settentrionale di Westeros. Nel gergo dello spettacolo, “siediti sul Trono di Spade” è una metonimia equivalente a “governa Westeros”.

Lo spettacolo è diviso in tre grandi linee di trama. Il primo riguarda la battaglia tra i signori del continente di Westeros, in particolare i membri delle famiglie Baratheon, Lannister a Stark, coinvolti nella lotta per il Trono di Spade. Il secondo segue l’ascesa di Daenerys Targaryen, l’ultimo membro di una famiglia in esilio, mentre costruisce un esercito a Essos per reclamare il trono. La terza trama si svolge nel nord di Westeros tra i Guardiani della Notte, un’unità armata che protegge il muro lungo 300 miglia e alto 70 piedi che protegge il resto del continente dalle creature mitiche che si nascondono lì. La serie è arrivata ad avere 8 stagioni con un totale di 73 episodi.

Friends” – una serie TV che comprende tutti i generi televisivi

Anche se la serie è finita da un bel pò di anni, questa continua ad essere viva grazie ai suoi personaggi e al contenuto offerto agli spettatori. In questa serie puoi trovare di tutto, da elementi romantici ad elementi comici e ciascun personaggio sa interpretare il proprio ruolo in modo impressionante.

Friends, popolare serie Tv americana è andata in onda dal 1994 al 2004. Ha vinto sei Emmy Awards, tra cui eccezionali serie comiche, e dalla sua seconda stagione fino alla fine della sua corsa ha mantenuto una top five o superiore Rating Nielsen, numero uno alla sua ottava stagione.

Friends è stata fondata da David Crane e Marta Kauffman e racconta la storia di un gruppo di sei giovani coinquilini o vicini di casa nel Greenwich Village, New York. La maggior parte degli spettacoli si svolge negli appartamenti degli amici perché si fanno visita, oltre a questo loro passano ogni giorno un crazy time insieme tra situazioni imbarazzanti a momenti da non dimenticare. Il programma ruota attorno alla ricerca individuale e collettiva dei personaggi di impegno e significato. Gli amici sono tre uomini e tre donne, le cui diverse personalità e difetti consentono sia un’ampia identificazione del pubblico che abbondanti momenti comici.

All’inizio dello spettacolo, Monica Geller (Courteney Cox) è una cuoca che cambia spesso lavoro e fidanzato alla ricerca dell’abbinamento perfetto. Suo fratello Ross (David Schwimmer) è un paleontologo e ha divorziato per ben 3 volte. Ha un’ossessione a lungo termine per Rachel Green (Jennifer Aniston), una donna alla moda che è cresciuta in una famiglia benestante, ma ha lavorato come barista per un po’ al Central Perk, un famoso caffè e luoghi di incontro. In seguito ha ottenuto un lavoro da Ralph Lauren. Phoebe Buffay (Lisa Kudrow) è una massaggiatrice negligente e aspirante musicista con una strana visione della vita. Joey Tribbiani (Matt LeBlanc) è un attore e si confida spesso a Chandler Bean (Matthew Perry), che è un ricco analista di statistiche e dati, che ha avuto sfortuna con le donne. Col passare del tempo, ha iniziato a prestare attenzione a Monica. Durante la serie, gli amici vivono insieme o si separano in diverse combinazioni.

Il finale di Friends è stato visto da più di 52 milioni di persone. Nel 2021 il cast è tornato per Friends: The Reunion, uno speciale televisivo in cui hanno discusso dello spettacolo.

Adv
Adv

Mr. Red

Atipico consumatore di cinema commerciale, adora tutto quello che odora di pop-corn appena saltati e provoca ardore emotivo. Ha pianto durante il finale di Endgame e questo è quanto basta.
Adv
Back to top button