Formula 1MotoriSport

Una Formula 1 tutta colorata: ecco le livree della stagione 2018

Adv

Manca poco meno di un mese all’inizio della nuova stagione di Formula 1, e con i test iniziati oggi, tutte le vetture hanno fatto “coming-out” mostrando le loro livree. Ultime della lista aggiunte oggi sono state Toro Rosso, Force India Red Bull. Andiamo a vedere nel dettaglio tutte le livree che ci accompagneranno durante la stagione 2018!

HAAS – F187

La Haas è stata la prima scuderia a rompere gli indugi, svelando al mondo intero la propria monoposto. F187 è il nome della monoposto a stelle e strisce. La vettura abbandona quella pesante tonalità color grigio topo – che ora si presenta solo sul musetto – per lasciare spazio ad una bellissima e lucente livrea bianca su entrambe le fiancate, mentre i colori classici, sono focalizzati sul musetto anteriore. Non manca inoltre il tanto discusso sistema di protezione Halo, di un semplice colore nero.
La line-up della scuderia americana è composta da Romain Grosjean e da Kevin Magnussen.

Haas – F187

WILLIAMS MARTINI RACING – FW41

Presentata addirittura con qualche minuto di ritardo dall’orario prestabilito, la nuova monoposto della Williams, la FW41, presenta un’aerodinamica molto simile alla Ferrari. La livrea è pressoché simile rispetto a quella che Williams ci ha abituato in questi anni, salvo per l’aggiunta di alcune parti della livrea color carbonio, che rendono la vettura più aggressiva!
La line-up è formata da Lance Stroll e la new entry russa Sergey SirotkinRobert Kubica che, con la sua esperienza, contribuirà molto nello sviluppo della vettura.

Williams Martini Racing – FW41

RedBull Racing – RB14

Presentata a Silverstone, la nuova RedBull Racing si era presentata con una splendida livrea cameo blu e nera, destando subito molti apprezzamenti sul web! Peccato solo che quella non era altro che una livrea temporanea, mentre la vera RB14 è stata svelata a Barcellona durante i test, rimanendo fedele ai colori classici degli ultimi anni.
La line-up è la stessa dell’anno scorso, formata quindi da Daniel Ricciardo e da Max Verstappen.

RedBull Racing – RB14

AlfaRomeo Sauber – C37

Forse più attesa della Ferrari stessa da parte degli italiani, il ritorno in Formula 1 da parte di AlfaRomeo ha creato letteralmente il delirio sul web. Presentata il 20 Febbraio, un senso di amarezza ha afflitto gli amanti del biscione, che si aspettavano di vedere una monoposto coi colori classici dei tempi d’oro del biscione. Purtroppo, il team non ha accontentato i fan, creando una perfetta amalgami tra il colore Rosso Alfa, concentrato sul cupolino e sul retro, ed il Bianco Sauber, che domina sul resto della monoposto.
La Line-up della Scuderia è formata dal campione di Formula2 Charles LeClerc e da Marcus Ericcson.

Alfa Romeo Sauber – C37 Filming day

Renault Sport – RS18

Renault ha presentato la nuova RS18 che cambia tonalità di giallo, optando per una tonalità molto più appariscente! Di certo, con un giallo simile, la Renault sarà ben visibile anche con maltempo!
La line-up sarà formata da Nico Hulkenberg e da Carlos Sainz.

Renault Sport – RS18

Mercedes-Benz AMG Petronas – W09

Spettacolare e degno di nota, è stata la presentazione che la Mercedes ha allestito per presentare al mondo la nuova e potentissima W09 a Silverstone. la vettura con cui Stoccarda difenderà il titolo nel 2018, la W09, evoluzione della monoposto dello scorso anno e lo stesso Wolff si ritiene più che soddisfatto del lavoro svolto.
Line-up costituita da Valtteri Bottas e dal Campione del Mondo in carica Lewis Hamilton.

Mercedes-Benz AMG Petronas – W09

Scuderia Ferrari – SF71-H

Niente sfarzi, niente presentazioni “only-digital” per Ferrari che, come da tradizione, ha presentato a Maranello la nuovissima SF71-H. La signora, totalmente rossa per celebrare un ritorno alle origini, presenta dei particolari interessanti: incrementato il passo, ridotto il corpo vettura, e le fiancate sono rastremate più che mai, dando alla Ferrari un lifting perfetto. Interessanti anche l’aerodinamica, tutta nuova su questo modello! Per non parlare dell’Halo, rosso con il logo del cavallino rampante. Solo noi italiani infatti, sappiamo rendere bella una cosa che è brutta in origine.
Line-up composta da Kimi Raikkonen, all’ultimo anno e da Sebastian Vettel.

Scuderia Ferrari – SF71H

McLarenRenault – MCL33

Via il marchio Honda, e on quello Renault! I piani alti di Woking mostrano con orgoglio la neonata McLaren MCL33, di un bellissimo arancio papaya, aggiungendola alle altre vetture del passato che presentano tale, a mio avviso, meravigliosa livrea! La MCL33 evidenzia a centro pancia una configurazione triangolare frutto del diverso packaging del motore Renault, mentre i deviatori di flusso ai lati delle pance a Esse sono rimasti molto simili a quelli dell’anno scorso.
Line-up composta da Fernando Alonso e da Stoffel Vandorne.

McLaren – MCL33

Toro Rosso – STR13

La scuderia di Faenza ha presentato, proprio come l’anno scorso, la sua nuova creatura proprio in vista dei test invernali al circuito di Barcellona. La nuovissima STR-13 presenta la stessa, stupenda livrea che l’anno scorso ha colpito molti amanti della Formula1. Il piccolo, ma grande cambiamento sta nella motorizzazione che da quest’anno sarà Honda!
Line-up formata da Pierre Gasly e da Brendon Hartley.

Toro Rosso – STR13

FORCE INDIA – VJM11

Force India svela al mondo la sua stravagante monoposto, anche quest’anno di color rosa! La livrea rosa, con qualche sfumatura di bianco, la fa somigliare molto ad una Big Bubble, ed è  scoperta da Sergio Perez ed Esteban Ocon è infatti la stessa monoposto dello scorso anno con pochi accorgimenti. Uno su tutti l’Halo, che ha costretto il team ad omologare la monoposto 2017 per poter montare il sistema di sicurezza diventato obbligatorio proprio da quest’anno.
Line-up formata da Sergio Perez ed Esteban Ocon.

Force India – VJM11

Con tutto questo mix di colori stravaganti, le monoposto stanno sfrecciando sul circuito di Barcellona per testare le loro vetture! Oltre ad essere belle, saranno anche veloci come non mai? Staremo a vedere in questi giorni coi primi risultati dei test!

Raffaello Caruso

 

 

 

Adv
Adv

Raffaello Caruso

Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94 di Catanzaro studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica a quattro ruote, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato. Puoi trovarmi anche qui: Instagram, Youtube
Adv
Back to top button