Formula 1

Verstappen, attacco frontale a Hamilton: “Nel mondo ci sono tanti ipocriti…”

Infuocare la vigilia del Gran Premio di Russia? Max Verstappen sa bene come si fa. Il pilota olandese della Red Bull, nelle dichiarazioni della conferenza stampa che apre ufficialmente il weekend di Sochi, si è reso protagonista di una attacco durissimo al rivale per il titolo Mondiale 2021 Lewis Hamilton. Definito “ipocrita” senza troppi giri di parole, l’olandese ha messo pressione al guidatore della Mercedes.

È un Verstappen carico e polemico

È un Max Verstappen molto critico quello che si scaglia contro il comportamento di Lewis Hamilton. Il pilota olandese, rivale e pretendente al titolo detenuto proprio dall’anglosassone della Mercedes, non ha fatto zero a zero caricando a testa bassa, esattamente come il toro simbolo della sua Red Bull, l’attuale campione del mondo. Ecco cosa ha detto il classe 1997 nelle dichiarazioni pre Sochi:

Nel mondo ci sono molti ipocriti – ha dichiarato Verstappen, citato da Formula1.com, nella press conference del giovedì di Sochi – Voglio dire che sono saltato fuori dalla macchina, ho guardato a sinistra e ovviamente stava scuotendo il volante e stava cercando di passare sotto la mia macchina quindi penso che stesse assolutamente bene. Anche volare in America il lunedì o il martedì per partecipare ad un gala, penso che tu lo faccia solo se ti senti bene“.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Pagina Facebook ESPN F1)

Back to top button