WEC | Aston Martin ufficializza le lineup GTE-Pro e GTE-Am

Aston Martin ha ufficializzato gli equipaggi che parteciperanno alla stagione 2019/2020 del FIA World Endurance Championship. La casa britannica schiererà quattro vetture complessivamente, come nella scorsa stagione.

Aston Martin WEC – La storica casa automobilistica britannica era una delle ultime che doveva ancora ufficializzare la propria lineup. Dopo gli annunci di Porsche e di Ferrari, ecco che anche Aston Martin si è definitivamente presentata. Quest’anno la vettura designata sia per gli equipaggi LMGTE-Pro che LMGTE-Am è la Aston Martin Vantage GTE, così come lo scorso anno.

Aston Martin WEC – Nessun cambiamento in GTE-Pro

Aston Martin ha deciso di proseguire il lavoro cominciato nelle passate stagioni in GTE-Pro. La casa britannica ha confermato entrambi gli equipaggi: sulla #95 ci saranno Nicki Thiim e Marco Sorensen mentre sulla #97 troviamo Alexander Lynn e Maxime Martin. L’obiettivo dichiarato di Aston Martin per la categoria è quel titolo che non è ancora arrivato, puntando anche alla 24h di Le Mans vinta nel 2017 con Turner, Adam e Serra.

Aston Martin WEC Vantage GTE AMR
Aston Martin Vantage GTE – Photo Credit: AMR

“Dopo 18 mesi di sviluppi e miglioramenti continui, culminati con due vittorie a Shanghai e Spa-Francorchamps oltre che con la pole position alla 24h di Le Mans 2019, siamo pronti a puntare al campionato. La Vantage GTE ha già dimostrato di essere una macchina eccezionale, mantenendo le tradizioni e gli standard prestazionali delle versioni precedenti”David King, presidente di Aston Martin Racing

Aston Martin WEC – Lamy e Lauda lasciano Aston Martin

Se in GTE-Pro si punta sulla continuità, non sarà così nella GTE-Am. Aston Martin Racing ha deciso di cambiare quasi completamente l’equipaggio della #98. Il pilota classe ’66 Paul Dalla Lana non verrà più affiancato da Pedro Lamy e da Mathias Lauda. Dopo quattro stagioni, Lamy e Lauda lasciano Aston Martin per lasciare posto a Darren Turner e Ross Gunn.

Paul Dalla Lana, Mathias Lauda Pedro Lamy
Pedro Lamy, Paul Dalla Lana e Mathias Lauda a Spa nel 2017 – Photo Credit: AMR

“Vorrei ringraziare i miei due vecchi compagni di squadra, Pedro Lamy e Mathias Lauda. Abbiamo passato degli anni stupendi. Ci hanno aiutato molto a vincere come team nel 2017; rappresenta il mio miglior risultato in carriera. Tuttavia, guardando al futuro, Darren è il più vincente pilota GT del team ed ha sia il passo che l’esperienza per portarci in vetta. Ross, invece, è un pilota molto giovane e veloce. Non vedo l’ora di vedere cosa saremo in grado di fare”Pedro Dalla Lana

Darren Turner tornerà a competere a tempo pieno nel WEC dopo aver corso dal 2012 al 2017 con Aston Martin in LMGTE-Pro. Turner aveva anche partecipato a quattro appuntamenti della scorsa stagione, tra cui le due 24h di Le Mans. Ross Gunn, invece, debutterà nella categoria.

Aston Martin WEC AMR Turner Gunn
Turner e Gunn – Photo Credit: AMR

“Non vedo l’ora di cominciare questo nuovo capitolo della mia carriera nelle corse GT. Spingerò forte fin da subito. Ero molto a mio agio nella macchina a Barcellona durante il Prologo. Penso che, insieme a Darren e Paul, potremo puntare alla conquista del titolo GTE-Am e lottare per il podio fin da subito a Silverstone”Ross Gunn

SEGUICI SU:

© RIPRODUZIONE RISERVATA