Sport

Wrestlemania 38, risultati e nuovi campioni della seconda serata

Ufficialmente archiviato lo show più importante ed atteso dell’anno in WWE. Non sono mancate le emozioni nella seconda serata consecutiva dedicata a Wrestlemania 38 con dei risultati che si sono andati ad aggiungere alla prima parte del pay-per-view che aveva visto pochi passaggi di cintura. Anche in questa tornata, gli allori passati di mano sono stati pochi, ma davvero molto significativi. Ecco cosa è successo nella sera clou dello Showcase of the Immortals.

Wrestlemania 38, i risultati: è la serata di Roman Reigns

Il primo verdetto che balza all’occhio incorona la stable dei samoani: dopo aver visto The Usos conservare le cinture di coppia del roster di SmackDown, Roman Reigns è diventato il nuovo campione indiscusso battendo Brock Lesnar ed unificando il titolo dei due show della WWE. Conservano le cinture gli Rk-Bro che superano Street Profits ed Alpha Academy, mentre Sasha Banks e Naomi sconfiggono le avversarie e si prendono gli allori di coppia. Grande ritorno di Edge che sconfigge AJ Styles, mentre Sheamus e Ridge Holland battono il New Day. Johnny Knxville sconfigge Sami Zayn ed infine Vince McMahon batte Pat McAfee. I risultati nel dettaglio:

  • Raw Tag Team championship match:
    RKBro battono Street Profits e Alpha Academy
  • Bobby Lashley batte Omos
  • Anything goes match:
    Johnny Knoxville batte Sami Zayn
  • Women’s Tag Team Championship match:
    Sasha Banks & Naomi battono Queen Zelina & Carmella (c), Rhea Ripley & Liv Morgan e Natalya & Shayna Baszler e diventano le nuove campionesse
  • Edge batte AJ Styles
  • Sheamus & Ridge Holland (w/ Butch) battono il New Day
  • Pat McAfee batte Austin Theory (w/Vince McMahon)
  • Vince McMahon batte Pat McAfee
  • Winner Take All Championship Unification match:
    Roman Reigns (w/ Paul Heyman) batte Brock Lesnar e diventa il nuovo Undisputed Champion

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button