19.9 C
Roma
Maggio 16, 2021, domenica

Zampe di gallina: anche gli uomini sono sempre più interessati a prevenirle

- Advertisement -

Uno dei momenti peggiori e in cui ci si rende conto che il tempo passa è quello in cui davanti allo specchio ci si accorge che hanno fatto loro comparsa le zampe di gallina. Si tratta di uno degli inestetismi della pelle più diffusi, ma che per fortuna si può prevenire.

Si tratta di piccole rughe che si formano sul lato esterno degli occhi e sono legate ad una cattiva idratazione della pelle, perdita di elasticità e alla tendenza a strizzare gli occhi per filtrare la luce. Vengono anche dette rughe di espressione.

Bloccare le zampe di gallina sul nascere

Il modo migliore per evitare che si formino le zampe di gallina è quello di prevenire la loro comparsa utilizzando creme idratanti e ristrutturanti per la pelle.

Intorno agli occhi, nello specifico, tende a essere molto più sottile che nel resto del corpo ed è costantemente esposta agli effetti della luce solare, oltre che dei raggi ultravioletti provenienti da schermi e sorgenti led.

Rafforzare il film lipidico che riduce l’evaporazione dell’acqua intracellulare e rendere più morbida e tonica la pelle con trattamenti giornalieri, è sostanzialmente l’unica soluzione per riuscire ad evitare questi inestetismi, bloccandoli sul nascere. Ovviamente uno stile di vita sano e un giusto riposo sono la base strutturale da cui partire per affrontare il problema.

Le sostanze che si impiegano per ridurre le zampe di gallina solitamente sono l’acido ialuronico, che è un potente ristrutturante ed uno degli elementi che formano i tessuti connettivi oltre che gli oli idratanti, come quelli a base di semi di canapa e di acidi grassi essenziali.

È importante scegliere prodotti per il contorno occhi per uomo che siano in grado anche di abbassare l’infiammazione legata all’elevato tasso di ossidazione, che di solito si può riscontrare quando si iniziano a notare le prime rughe.

Olio di oliva, jojoba e aloe vera possono essere considerati altri ingredienti molto utili per il trattamento del problema delle zampe di gallina intorno agli occhi, oltre che l’emulium mellifera e il burro di karité.

Sono tutti i prodotti di origine naturale che aiutano a rimpolpare gli strati cutanei e proteggono le cellule dall’intervento negativo di luce solare, invecchiamento precoce e stress.

Negli ultimi anni sono stati introdotti anche molti prodotti che contengono olio squalano, ricco di vitamina E, ricavato per idrogenazione dallo squalene che a dispetto del nome particolarmente evocativo, si ricava con una qualità estremamente alta da agricoltura biologica e non più dai tessuti dei pescecani.

zampe di gallina uomo

Scegliere sempre naturale e biologico per la skincare

In passato i prodotti per la skincare e il contorno occhi molto spesso contenevano al loro interno sostanze poco compatibili con la salute umana come parabeni e siliconi, petrolati, oli minerali, glicole propilenico, PEG e carboneri.

Queste sostanze sono state progressivamente abbandonate in favore di sostanze decisamente più compatibili, rigorosamente di origine naturale, se non addirittura provenienti da agricoltura biologica.

Un buon sistema per trattare le zampe di gallina intorno agli occhi è utilizzare due volte al giorno la speciale formulazione in crema Valuxxo, con effetto antiossidante e tonificante che aiuta a ripristinare l’elasticità della pelle, il giusto grado di idratazione e a favorire il recupero notturno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Mr. Redhttps://metropolitanmagazine.it/
Atipico consumatore di cinema commerciale, adora tutto quello che odora di pop-corn appena saltati e provoca ardore emotivo. Ha pianto durante il finale di Endgame e questo è quanto basta.
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -