Cinema

“2 single a nozze”, incontri che cambiano la vita

2 single a nozze è un film diretto da David Dobkin e uscito nel 2005. E’ una frizzante commedia che ha avuto un buon successo al botteghino. Infatti, ha incassato circa 210 milioni di dollari, diventando il sesto film del 2005 per quanto riguarda gli introiti ottenuti.

Trama

2 single a nozze ha come protagonisti John Beckwith (Owen Wilson) e Jeremy Grey (Vince Vaughn), due avvocati divorzisti che lavorano assieme. Assieme hanno l’abitudine di imbucarsi ai matrimoni spacciandosi per lontani parenti degli sposi. Così, riescono a fruire del cibo gratis e a conquistare le giovani invitate.

Un giorno partecipano al matrimonio della figlia di William Cleary, il segretario al Tesoro degli Stati Uniti d’America. Qui i due fanno conoscenza delle due sorelle della sposa, Claire (Rachel McAdams) e Gloria (Isla Fisher) Cleary. Gloria e Jeremy finiscono a letto assieme. John, invece, viene particolarmente colpito da Claire. Si pone, quindi, l’obbiettivo di conquistarla, anche se è già fidanzata con Zachary “Sack” Lodge (Bradley Cooper). I due protagonisti escogitano allora un piano per far sì che John abbia più tempo per stare con la ragazza e sabotare Zachary.

Riescono a farsi invitare a stare qualche giorno nella casa al lago della facoltosa famiglia. Tutto sembra inizialmente andare per il meglio. Infatti, John e Claire si avvicinano sempre di più. Intanto anche Jeremy e Gloria continuano la loro storiella. Ciò, nonostante il primo trovi in tutti i modi ad allontanarsi dalla giovane. La trova, infatti, troppo appiccicosa. Ogni cosa cambia quando, Zachary, infastidito dalla situazione, inizia ad indagare sui due avvocati. Scopre, di conseguenza, il loro gioco. I due sono, quindi, costretti a confessare e vengono allontanati dalla casa.

John e Claire in una scena del film - Photo Credits: amazon.com
John e Claire in una scena del film – Photo Credits: amazon.com

L’arrivo di improvvisi cambiamenti

Nel periodo successivo John tenta in tutti i modi di ricontattare e riavvicinarsi a Claire. Questo perchè capisce di provare per lei qualcosa di profondo. Non ha però successo. Scopre, inoltre, che Jeremy si è alla fine innamorato di Gloria. Questo lo fa arrabbiare e causa l’allontanamento tra i due. Tutto peggiora ancora di più quando Jeremy annuncia il suo matrimonio con la ragazza. John, trova allora un nuovo complice per le sue “bravate”, Chazz Reinhold (Will Ferrell). Quest’ultimo è stato il mentore di Jeremy sull’imbucarsi ai matrimoni. Ora, però, insegna a John, alcune sue nuove tecniche per imbucarsi questa volta ai funerali.

John inizialmente si aggrega a Chazz. Ala fine, però, osservando il dolore di chi ha perso il proprio amato, capisce di non poter perdere Claire. Tenta, quindi, un ultimo e disperato atto, andando al matrimonio di Jeremy. Riesce nell’intento e Claire lascia definitivamente Zachary. Jeremy e Gloria, inoltre, convogliano a nozze.

2 single a nozze: un solo incontro può cambiarti la vita

Jeremy e Gloria in una scena del film - Photo Credits: stardust.it
Jeremy e Gloria in una scena del film – Photo Credits: stardust.it

2 single a nozze comincia con John e Jeremy che hanno una visone estremamente cinica dell’amore. Hanno, infatti, come obiettivo il fatto di conquistare e portarsi a letto il maggior numero di ragazze possibile. Insieme, ideano e perfezionano stratagemmi per sedurre queste le donne. Nessuno dei due pensa minimamente ad una storia seria o a qualcosa che vada oltre a qualche attimo di passione. Questo loro lato caratteriale è sottolineato anche dal tenore generale della prima parte del film e dalle gag comiche che lo caratterizzano.

Le cose cambiano quando i due amici incontrano Claire e Gloria. Inizialmente, le due sorelle sono per loro solo le ennesime prede. Le cose cambiano, però, presto per John che comincia a provare dei sentimenti per Claire. Jeremy, d’altro canto, sembra quello più duro a capitolare. Infatti, lo vediamo voler allontanare il prima possibile Gloria, dopo esserci stato assieme. Alla fine, tuttavia, si scopre innamorato proprio di quest’ultima e arriva perfino a sposarla. Anche in questo caso, il cambio di rotta è sottolineato dal clima generale di questa parte del film. Infatti, lo vediamo acquisire toni maggiormente da tipica “commedia romantica”.

Seguici su Metropolitan Magazine Italia e Il cinema di Metropolitan.

Giorgia Silvestri

Back to top button