Cronaca

Lasciata prima del matrimonio, organizza una festa per senzatetto

Una reazione indubbiamente inaspettata quella di Sarah Cummins , la giovane ragazza dell’Indiana che ha visto sfumare il sogno ad occhi aperti che era riuscita ad organizzare

Il matrimonio che programmava da anni, per il quale ha lavorato sodo, riuscendo a mettere da parte una somma che ammonta circa a trentamila dollari, avrebbe dovuto svolgersi in una sala affittata e addobbata per l’occasione, con una cena e una festa al Ritz Charles nella cittadina di Carmel per 170 invitati, programmata per lo scorso 15 Luglio.

<<Ero distrutta>> ha dichiarato la ragazza <<mi è crollato il mondo addosso>>. Dopo qualche ora di disperazione e sconforto, è riuscita a prendere una decisione che ha subito comunicato alla Wedding Planner Maddie LaDow. Ha deciso di non annullare tutto, il cibo sarebbe andato sprecato e quella bellissima sala addobbata sarebbe stata inutile, così ha deciso di rendere una triste e logorante giornata, in uno dei giorni più belli per i senzatetto di Indianapolis. Maddie LaDow, contattando diversi centri di accoglienza per senzatetto della capitale dello Stato, ha appunto invitato le persone più povere della città a “festeggiare” il giorno del non-matrimonio. Sarah ha inoltre messo a disposizione due autobus per prelevare gli ospiti dalle varie comunità e portarli alla “festa”.

Non è la prima volta che un matrimonio venga annullato così, la cosa stra-ordinaria però in questo caso, è la reazione quasi istantanea ed estremamente generosa della sposa.

Sarah decide inoltre di partire da sola per il VIAGGIO DI NOZZE nella Repubblica Dominicana, <<Sono nervosa, ma mi farà bene, mi renderà più forte>>. Sarà un’esperienza che ricorderà per sempre e che le servirà sicuramente moltissimo. La storia di questa ragazza americana ricorda quella di Nadia Murineddu,una connazionale sarda che, dopo essere stata lasciata prima del matrimonio, decide di festeggiare lo stesso insieme ai parenti.

Marina Lombardi

Adv

Related Articles

Back to top button