Nuovo modello 730, da domani online e le nuove scadenze

Il provvedimento pubblicato dall’Agenzia delle Entrate il 30 aprile 2020 apre la stagione del modello 730 precompilato. Tra le modalità di accesso viene confermata la possibilità di utilizzare, oltre alle credenziali Fisconline, anche il PIN INPS, SPID e CNS (carta nazionale dei servizi).

A partire da martedì 5 maggio 2020 sarà possibile accedere e consultare il modello 730 online. Per apportare modifiche ai dati precompilati e per effettuare l’invio bisognerà invece attendere il 14 maggio, data a partire dalla quale sarà disponibile online anche il modello Redditi precompilato.

La scadenza per la trasmissione telematica è fissata al 30 settembre 2020.

Le nuove scadenze del 730

Modello 730 precompilato al via dal 5 maggio 2020: come accedere alla dichiarazione dei redditi online.

Non cambiano le chiavi utili per l’accesso alla dichiarazione dei redditi online. Come illustrato dall’Agenzia delle Entrate nel provvedimento del 30 aprile 2020, il contribuente potrà accedere al modello 730 precompilato mediante:

  • credenziali Fisconline;
  • Carta Nazionale dei Servizi (CNS);
  • identità SPID;
  • PIN INPS;
  • credenziali rilasciate da altri soggetti individuati con Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate.

Accedendo al proprio modello 730 precompilato il contribuente potrà:

  • visualizzare e stampare la dichiarazione dei redditi online;
  • inviarla all’Agenzia delle Entrate confermando o modificano i dati presenti;
  • versare le somme dovute ed indicare l’IBAN per i rimborsi fiscali

© RIPRODUZIONE RISERVATA