Musica

Achille Lauro annuncia il suo ultimo album “Lauro” in uscita il 16 aprile

L’annuncio shock di Achille Lauro, il 16 aprile sarà pubblicato il suo ultimo album: sulla pagina Instagram ha pubblicato tre post che riportano questa didascalia:

Per chi ha scelto di essere e di goderne.
Per chi se ne frega.
Per chi ha conosciuto la fine 
e della fine ha fatto il suo nuovo inizio.
Per tutti gli incompresi, 
come lo siamo noi.

LAURO.
Il mio ultimo disco.
Dal 16 aprile ovunque.

Sarà davvero l’ultimo album della carriera di Achille Lauro? Il cantautore ha lasciato degli indizi sui social, creando dei post nei quali compare lo schema del classico gioco de “l’impiccato” con la parola da scoprire. Lauro giorno dopo giorno ha svelato la soluzione aggiungendo le singole lettere e che oggi hanno visto completare con l’ultimo tassello mancante, la lettera O. Attualmente è fuori il singolo Solo Noi lo scorso 19 febbraio in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali.

Achille Lauro, ultimo album : il post su Instagram

Reduce dall’esperienza sanremese nella quale l’artista ha presentato sul palco del Festival di Sanremo dei “quadri” esibizioni che hanno ripercorso la storia musicale dell’interprete di Roll Royce insieme ad ospiti come Monica Guerritore, Emma Marrone, l’etoile Giacomo Castellana, Fiorello, Claudio Santamaria e Francesca Barra.

Achille Lauro è intervenuto ieri al Teatro Ariston durante la tradizionale puntata sanremese di Domenica In presentando con un quadro in esclusiva per la trasmissione di Mara Venier Marilù un inedito raccontato così sui suoi social:

Cos’è la vita se non imparare a vivere la vita?” È solo la storia di ognuno di noi.
MARILÙ

Seguici su

Facebook

Metrò

Instagram

Spotify

nickyabrami

Siciliana trapiantata a Roma. Abbandonati gli studi universitari, ho girato e giro in lungo e largo l'Italia per amore della musica e per passare qualche giorno in compagnia dei miei amici e di un buon bicchiere di vino. Ho collaborato con magazine musicali scrivendo live report su vari artisti italiani e stranieri e da gennaio 2017 ho occhi solo per Metropolitan Magazine
Back to top button