Gossip e Tv

Alda D’Eusanio, chi era il marito Gianni Statera e la loro storia

Gianni Statera fu il primo preside della facoltà di Sociologia dell’Unviersità La Sapienza di Roma e fu inoltre il direttore dell’Osservatorio di sociologia elettorale e della rivista Sociologia e ricerca sociale. Il matrimonio con Alda D’Eusanio avvenne nel 1983 e finì tragicamente con la morte di Statera avvenuta nel 1999.

Gianni Statera è nato a Roma il 27 novembre del 1943 ed è morto all’età di 56 anni, il 1° maggio del 1999, a Roma. La sua personalità non faceva parte del mondo dello spettacolo, bensì di quello della cultura e dell’informazione accademica.

La carriera di Gianni Statera è sempre rimasta nell’ambito accademico. Presso la stessa facoltà de’ La Sapienza di Roma, l’uomo ha insegnato Metodologia e Tecnica della Ricerca Sociale e Sociologica nelle relazioni internazionali. Il suo lavoro in questa facoltà, però, andò ben oltre.

La vita privata di Gianni Statera si può dire che girasse intorno alla figura della bella Alda D’Eusanio. Il sociologo e la giornalista si sono sposati nel 1983, ma il loro matrimonio, che era destinato ad andare molto oltre, durò solamente 16 anni.

Recentemente Alda D’Eusanio ha parlato del dramma della sua morte: “Gianni se n’è andato in 15 giorni per un male fulminante – ha spiegato a Il fatto quotidiano – All’inizio, non mangiavo e non bevevo, ero arrivata a 34 chili, volevo solo morire. Poi, in un negozio, ho visto Giorgio, un pappagallo tutto piume e ossa che pativa un lutto e non mangiava più. L’ho portato a casa, a lui piace la pasta e, un rigatone lui e uno io, abbiamo ripreso a mangiare”.

Back to top button