Gossip e Tv

Alessio Orsingher, chi è il marito di Pierluigi Diaco: “Ora vorrei un figlio”

Pierluigi Diaco non ha mai nascosto di essere omosessuale, ma più volte in passato non ha nascosto di essere in disaccordo con chi strumentalizza la situazione che si trovano a vivere i gay. Tempo fa in Tv lui era infatti arrivato a negare di esserlo, ma con un chiaro scopo: “Mi piacerebbe che la domanda che mi venisse posta è ‘Sei innamorato?’. Io risponderei: ‘Sì, di Alessio, questo è un modo civile di porre la domanda.

Il giornalista è infatti felice da tempo al fianco di un collega che il popolo televisivo conosce bene: Alessio Orsingher. I due si sono sposati nel 2017, ma non amano apparire nelle occasioni ufficiali, se non sporadicamente.

Infatti, il ragazzo è un volto noto del canale La 7. Nonostante la giovane età, il conduttore può vantare un curriculum vitae di tutto rispetto e di tutto punto. Alle sue spalle vediamo collaborazioni importanti, tra cui Tagadà su La 7. All’interno di questo programma, il conduttore ha il compito di tracciare la carta di identità dell’ospite, che si può definire il suo momento principale. In realtà, la sua carriera inizia molto precedentemente con la collaborazione con Il Tirreno, giornale locale

Pierluigi Diaco e l’amore con il marito Alessio Orsingher

Ormai da tempo Pierluigi Diaco ha fatto coming out, pur non ritenendolo necessario proprio perché è sempre stato dell’idea che conti parlare dei propri sentimenti e non della persona verso cui sono rivolti. Nel suo caso il grande amore è nato per un collega, Alessio Orsingher, conosciuto proprio per motivi di lavoro. I due si sono sposati nel 2017.

È ritenuto una delle promesse più splendenti del giornalismo italiano, con una carriera iniziata da giovanissimo. Alessio Orsingher nasce a Massa il 19 Febbraio 1986. Sono due le sue grandi passioni: il giornalismo e la pallavolo, quest’ultima praticata anche a livelli quasi professionistici. Inizia la sua carriera come giornalista nella redazione de Il Tirreno, mentre segue gli studi all’Università di Pisa, dove si laurea in Scienze Politiche.

Il mondo dell’informazione sembra cascargli addosso a pennello, tanto che subito dopo decide di trasferirsi a Milano per seguire la Scuola di Giornalismo Walter Tobagi presso l’Università Statale. Le soddisfazioni non tardano ad arrivare per il giovane toscano e nel 2011 diventa giornalista professionista. Si trasferisce a Roma, dove inizia la collaborazione con Michele Santoro. Ne diventa ben presto inviato per le sue trasmissioni più conosciute di La 7Announo e Servizio Pubblico. Si specializza nei temi riguardanti politica ed economia.

Nel 2015 una ulteriore promozione, quando gli viene richiesto di affiancare Tiziana Panella alla conduzione di Tagadà, al tempo neonata trasmissione pomeridiana sempre di La 7. Spesso Orsingher si troverà addirittura a sostituirla in toto, mettendo in luce le sue qualità di ottimo conduttore di attualità politica. Da sempre schivo circa la sua vita privata, nel 2015 conosce colui che diverrà in breve tempo l’amore della sua vita.

E’ questo l’anno dell’incontro col collega Pierluigi Diaco, un colpo di fulmine come dichiarato da quest’ultimo che ha dichiarato in più di una occasione che Alessio lo ha salvato dalla depressione e da un periodo molto buio della sua esistenza. Innamoratissimi, i due sono convolati a nozze nel 2017, in una cerimonia officiata da Maurizio Costanzo, grande amico di Diaco, a Roma. Attualmente i due giornalisti vivono in un appartamento che si affaccia sul Colosseo e sono fieri proprietari del bassotto Ugo. Recentemente Pierluigi ha manifestato la loro voglia di paternità.

Back to top button