Dopo aver sostituito Nelson Piquet Jr. nella scorsa stagione a partire dall’ePrix di Roma, Alex Lynn sembrerebbe pronto a rimanere in Jaguar Racing in Formula E. La scuderia inglese ha offerto il ruolo di terzo pilota all’attuale pilota Aston Martin Racing nel FIA World Endurance Championship.

Alex Lynn Jaguar Racing – L’avventura di Alex Lynn in Formula E potrebbe non essersi conclusa definitivamente. Dopo i discreti risultati nella seconda parte di stagione con Jaguar Racing, Lynn potrebbe rimanere all’interno del team britannico anche nella Season Six. Il direttore sportivo di Jaguar Racing Gary Ekerold ha confermato di aver formalizzato l’offerta del ruolo di terzo pilota a Lynn.

Alex Lynn Jaguar Racing ePrix New York 2019 Formula E
Alex Lynn durante l’ePrix di New York 2019 – Photo Credit: Angelo Lino Balzaretti, KLAMAT

“Alex non ha ancora rifiutato, ma non ha nemmeno ancora accettato. Per cui, al momento stiamo aspettando la sua decisione. Attualmente sta vivendo una grande avventura nel WEC con Aston Martin ed ha bisogno di capire se vuole accettare questo ruolo o meno. Oltretutto, dovrà capire quanto vorrà e dovrà sacrificare per essere il nostro terzo pilota”Gart Ekerold

Con ben 10 punti conquistati nei sette ePrix a cui ha partecipato nella scorsa stagione, Alex Lynn si è guadagnato un’ottima considerazione all’interno del box Jaguar. Risultati in pista ottenuti grazie ad un ottavo posto a Montecarlo ed un settimo posto a Berlino, senza dimenticare il terzo posto in qualifica alla prima gara di New York (poi ritirato per un problema tecnico). Come ha sottolineato anche James Barclay, il dilemma legato alla scelta di Alex Lynn deriva dal suo impegno con Aston Martin nel WEC.

Jaguar I-Pace eTrophy griglia Alex Lynn Jaguar Racing
James Barclay – Photo Credit: Jaguar Racing

“Alex è sicuramente parte delle considerazioni che stiamo facendo. L’elemento chiave al momento è chiaro, Alex ha anche altri programmi e sta decidendo quali siano le sue priorità. Questa è la parte che abbiamo bisogno di sapere; se Alex darà priorità al WEC sicuramente non potremo portarlo con noi a Sanya (dove non ci sarà James Calado, impegnato con AF Corse a Sebring). Al momento stiamo valutando anche questa cosa, ma al momento Alex è in cima alla lista”James Barclay, Jaguar Racing director

SEGUICI SU :

© RIPRODUZIONE RISERVATA