Era atteso per oggi il comunicato ufficiale di HRC sul futuro del fratello di Marc Marquez ed è arrivato proprio in questi minuti. Il fresco campione del mondo di Moto2, complice il ritiro di Jorge Lorenzo, sarà il compagno di squadra di suo fratello maggiore Marc. In ogni caso, domani Alex dovrebbe prendere parte ai test con i colori del team LCR.

Alex Marquez in HRC – Ecco che l’annuncio che tutti attendevano è arrivato. Alex Marquez sarà il compagno di squadra di suo fratello in HRC. Nel weekend appena concluso, la voce di un team HRC che nel 2020 sarà composto dai fratelli Marquez si era fatta sempre più concreta. Ieri la Honda aveva deciso di non diffondere il comunicato anche per onorare il ritiro di Lorenzo, ma ora è tutto ufficiale.

alex marquez in HRC
Alex in sella alla sua ormai ex moto del team Marc VDS – Photo credit: Alex Marquez Twitter Page

Alex Marquez in HRC – Un anno di contratto

Era già trapelata la notizia che Alex Marquez avesse interrotto il contratto che lo legava anche per il 2020 alla scuderia Marc VDS in Moto2. Lo spagnolo passa quindi ufficialmente in MotoGP. Sfumati i dubbi che legavano il posto di Lorenzo a Crutchlow o Zarco. Sarà un contratto annuale, vista anche la situazione di tutti gli altri big dello schieramento in scadenza a fine 2020. Sembra proprio che la scelta del fratello dell’otto volte campione del mondo sia stata voluta proprio da Marc! Nonostante questo comunicato, lo spagnolo domani scenderà in pista per i test con i colori del team LCR di Lucio Cecchinello. A confermarlo è lo stesso pilota, il quale si aggirava per il paddock con una tuta bianca e i colori del team italiano.

Quindi sullo schieramento del Qatar del 2020 vedremo per la prima volta in MotoGP due fratelli nel Team ufficiale HRC. Chissà se sarà un bene o un male per i fratelli Marquez. Solo il tempo possiede la risposta, staremo a vedere.

SEGUICI SU:

© RIPRODUZIONE RISERVATA