Formula 1

Alfa Romeo Racing, ufficializzati i due piloti per il 2022: le ultime

Tanto tuonò che alla fine piovve. Antonio Giovinazzi non sarà il pilota dell’Alfa Romeo Racing nella stagione 2022 e, con assoluta probabilità, l’Italia non avrà un corridore nel prossimo Mondiale di Formula Uno. Le frizioni degli ultimi mesi ed il gelo calato sulla riconferma del pugliese erano ormai di dominio pubblico: la scuderia elvetica aveva deciso da tempo di cambiare l’intera squadra affidando all’esperto Valterri Bottas la guida della prima vettura. Mancava il tassello del secondo pilota che, nella giornata di oggi, è stato finalmente ufficializzato.

Alfa Romeo Racing: ecco Guanyu Zhou

Guanyu Zhou sarò il primo pilota della storia nato in Cina a prendere parte ad un Mondiale di Formula Uno. Ecco la scelta adoperata dall’Alfa Romeo Racing che ha deciso di puntare sul talento del ragazzo, attualmente impegnato nella categoria di Formula 2, e sui possibili proventi economici in arrivo da uno dei Paesi più potenti e ricchi del mondo. Una doppia mossa, quindi, che completa ufficialmente la squadra biancorossa per il 2022. Il corridore porterà in dote, non a caso, una sponsorizzazione da ben 30 milioni di euro.

Nella sua giovane carriera, il 22enne è passato dalle Accademy di Ferrari ed Alpine ed attualmente è secondo nel Mondiale di Formula 2 alle spalle di Oscar Piastri, leader della categoria e anche lui entrato nella lista dell’Alfa Romeo Racing per il posto, lasciato vacante, da Antonio Giovinazzi. Il team principal degli svizzeri, Frédéric Vasseur, si è dilungato sul nuovo pilota parlando ai microfoni di Sky:

La pronuncia giusta è ‘Giò, forse così è più semplice per tutti. Lui è una buona combinazione di vari pilastri: è secondo in Formula 2, può ancora vincere il campionato e ha ottenuto ottime vittorie in questa stagione. Poi non dobbiamo nascondere che avere un pilota cinese in squadra è un’ottima opportunità per gli sponsor e per tutti in Formula 1“.

Seguici su Metropolitan Magazine

Photo Credit: AlfaRomeoOfficialTwitterAccount

Back to top button