NerdGate

Alien, la settimana dello spazio “in cui nessuno può sentirti urlare”

Nello spazio nessuno può sentirti urlare” è la celebre frase promozionale di Alien, un film che ha segnato la storia dei generi horror e sci-fi. Un film che sette anni dopo vide un sequel, Aliens: scontro finale, diretto da James Cameron che da pochi giorni ha compiuto ben 35 anni. Dal momento che ci troviamo nella settimana dello spazio e nel mese di Halloween, quale occasione migliore per parlare di uno dei mostri più affascinanti della storia del cinema?

alien - photocredits: cinefacts.it
frase promozionale del film Alien

Chiunque abbia visto Alien almeno una volta nella vita ha ben presente nella memoria la mostruosa figura dello xenomorfo. La creatura disegnata dall’artista svizzero H.R. Giger è diventata con gli anni una delle figure più apprezzate dagli appassionati di fantascienza. Oltre ai numerosi sequel e prequel di Alien, abbiamo visto sbarcare il mostro di Giger sui cartacei della Dark Horse Comics, affiancato sia ad eroi della DC Comics come Batman, Superman e Green Lantern sia a icone del cinema e della tv come Terminator e Buffy. Il cross-over più famoso a dirla tutta è quello con Predator. Le due razze aliene si sono incontrate per la prima volta nel finale di Predator 2; quando nella scena dell’astronave del cacciatore alieno abbiamo avuto modo di vedere il teschio di uno xeno. Da allora gli universi dei due mostri horror-sci-fi si sono fusi tanto nelle pellicole cinematografiche quanto nei fumetti e videogiochi.

Sono proprio i videogiochi pubblicati dalla SEGA ad aver tenuto vivo il personaggio negli ultmi decenni. Non sono infatti rare i titoli del publisher giapponese appartenenti a questo prolifico franchise. Certo molti dei giochi che abbiamo avuto per le mani sono stati a malapena degni della sufficienza ma di tanto in tanto si ha la fortuna di vedere il nostro xeno in un titolo degno di nota come Alien Isolation.

Inutile dire che nei 42 anni che ci separano dall’uscita del capolavoro di Ridley Scott, la creatura è stata citata e parodizzata in molteplici occasioni; i fan dell’MCU, ad esempio, ricorderanno la reference di Tom Holland in Avengers: Infinity War.

Molte delle battute recitate in Aliens e Alien sono col tempo diventate delle vere e proprie citazioni ed è proprio con una citazione di Alien che vorrei chiudere questo articolo; una citazione che ben riassume e descrive il fascino di una delle creature più terrificanti di sempre.

“Un perfetto organismo, la sua perfezione strutturale è pari solo alla sua ostilità… un superstite, non offuscato da coscienza, rimorsi, o illusioni di moralità”

Ash (intepretato da Ian Holm) in Alien di Ridley Scott

Seguiteci tramite la pagina Facebook e il nostro canale Instagram!

Matteo Cucchi

Adv
Adv

Matteo Cucchi

Diplomato in Scienze Applicate e studente di Lettere presso l'Università di Ferrara. Appassionato da molti anni di videogiochi, fumetti, manga e di nerd culture in generale.
Adv
Back to top button