Esteri

Alieni e Ufo: il report del Pentagono sulla verità della loro esistenza

Grandissima curiosità per il report del Pentagono sugli Ufo e gli alieni pubblicato oggi. Non è un film di fantascienza ma la realtà. A quanto pare, gli alieni non esistono ma gli Ufo, intesi come oggetti volanti, si. E’ quanto scritto all’interno del documento prodotto dall’intelligence americana.

Alieni: da Orson Wells al Pentagono. Esistono veramente?

Il 30 ottobre 1938, Orson Wells, per il programma “La Guerra dei mondi” imitò lo stile dei giornalisti e si avvalse dell’aiuto di alcuni rumoristi e tecnici del giornale radio per realizzare una diretta quanto più possibile realistica “sull’incredibile” sbarco degli alieni sulla Terra.  La storia, narrata in forma di cronaca, venne interpretata in modo così realistico che una parte del popolo statunitense credette realmente che stesse avvenendo un’invasione di extraterrestri, rimanendone scossa e turbata.

Nel 2021, il Pentagono pubblica un resoconto sugli alieni. La nascita di questo rapporto di libera circolazione, avviene lo scorso agosto con la costituzione di una task force all’interno del Pentagono, per mettere ordine sui fenomeni aerei non identificati. Quelli che venivano chiamati Ufo. Il governo americano all’interno del apporto sui “fenomeni aerei non identificati”, denominati UAP nel gergo ufficiale sono state messe da parte eventuali e potenziali origini extraterrestri, mai confermate, il rapporto si focalizza sugli oggetti volanti e “dischi volanti” non identificati.

Forse esperimenti di Cina o Russia

Negli anni sono stati molti gli avvistamenti nei cieli di dischi volanti molto somiglianti a degli Ufo. Ma cosa sono realmente? I funzionari Usa non sono stati in grado di spiegare tali movimenti insoliti, ma che questi oggetti siano in realtà astronavi aliene è privo di ogni fondamento. Non ci sono abbastanza prove.

Però è pur vero che dei circa 120 incidenti UAP documentati nessuno è riconducibile a origini militari. In più questi strani oggetti hanno una velocità e una manovrabilità ben superiori alle tecnologie aeronautiche. Qualcuno h avanzato l’ipotesi che si possa trattare di esperimenti di nazioni come la Russia o la Cina, ma da quei fronti tutto tace.

Adv
Adv
Back to top button