Formula 1

AlphaTauri, Gasly e Tsunoda confermati anche per il prossimo anno

Un “positivo rapporto di lavoro dentro e fuori pista“. Con questa frase, la scuderia AlphaTauri ha confermato Pierre Gasly e Yuki Tsunoda anche per il prossimo Mondiale di Formula Uno. Una programmazione futura fondamentale, dopo le ottime prestazioni in questo campionato iridato. A Faenza sono tutti molto contenti (e concentrati) guardando il presente ed il prossimo futuro.

AlphaTauri, avanti con i due piloti di quest’anno

È stato lo stesso team di Faenza ha confermare i suoi attuali piloti:

Il team ritiene che l’attuale duo sarà in grado di fornire buoni risultati, avendo già lavorato bene insieme nel 2021. Pierre ha mostrato ottime prestazioni e ha già ottenuto un podio, rimanendo tra i primi 10 nella classifica piloti. Nel frattempo Yuki, che è diventato il primo pilota giapponese a segnare punti nella sua gara di debutto in Formula 1, ha raccolto la nuova sfida e sta proseguendo la propria ripida curva di apprendimento. La scuderia AlphaTauri, che continua ad essere l’unica squadra a segnare punti in ogni gara finora, si concentrerà sulla battaglia serrata per la quinta posizione in classifica“.

Le brevi parole di Pierre Gasly e Yuki Tsunoda:

Vedendo le prestazioni che abbiamo mostrato finora in questa stagione, penso che ci siano grandi cose da ottenere per il resto di questa stagione e per il prossimo anno – dice il francese –. Specialmente con le imminenti modifiche al campionato nel 2022

Ho un ottimo rapporto con Pierre, ho imparato molto da lui – dice il giapponese -. Già quest’anno e la sua esperienza mi ha aiutato a continuare a sviluppare le mie capacità, quindi è fantastico continuare il mio viaggio in F1 con lui“.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Pagina Facebook Scuderia AlphaTauri)

Adv
Adv
Adv
Back to top button