MetroNerd

Quando Anne Hathaway credeva di dover interpretare Harley Quinn

L’attrice statunitense era convinta di dover interpretare il ruolo di Harley Quinn, la pazza fidanzata del Joker, quando nel 2012 Christopher Nolan la chiamò al provino per Catwoman.

Il provino che non ti aspetti

Anne Hathaway ha da poco rilasciato un’intervista al canale radiofonico BBC Radio 1 nella quale ha rivelato un divertente retroscena riguardante il suo provino per il ruolo di Catwoman nel film del 2012 Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno.

Nel 2012 il personaggio di Harley Quinn non aveva ancora trovato la fama mondiale che le sarebbe piovuta addosso con il film del 2016 Suicide Squad, quando fu interpretata dalla bravissima Margot Robbie. Proprio in quel periodo girava voce di una possibile sua presenza nell’ultimo film della trilogia di Nolan sull’uomo pipistrello.

Quando Anne Hathaway credeva di dover interpretare Harley Quinn
Immagine dal web
Immagine dal web

Le voci volevano che, nonostante la morte del compianto Heath Ledger, vi fosse l’intenzione di mostrare almeno in parte la presenza del Joker all’interno del manicomio di Arkham. Per questo, come raccontato dalla Hathaway, si presentò al provino vestita per l’occasione convinta di dover recitare il ruolo della fidanzata del manico criminale di Gotham.

“Sono entrata e ho avuto questa bella Vivian Westwood, una specie di top sartoriale di Vivian Westwood, bello ma curato, con strisce che vanno dappertutto. E indossavo queste scarpe piatte in stile Joker. Cercavo di regalare a Chris questi piccoli sorrisi folli. Circa un’ora dopo la riunione ha detto: ‘Beh, sono sicura di non dovertelo dire, ma è Catwoman’. E io stavo per andarmene. E ho iniziato a cambiare atteggiamento. ‘Ok, siamo furtivi. Siamo furtivi. E odio la mia maglietta. Amo la mia maglietta, ma adesso la odio. Siamo furtivi‘”.

Harley Quinn e Catwoman adesso

Harley Quinn, almeno per il prossimo futuro, sarà interpretata ancora da Margot Robbie, che è comparsa nei suoi panni in Birds of Prey e lo rifarà per The Suicide Squad, il reboot ad opera di James Gunn. Per quanto riguarda Catwoman, invece, il ruolo è stato affidato alla giovane Zoe Kravitz. Questa è stata infatti chiamata a rivestire i panni della donna gatto nel film The Batman di Matt Reeves. Proprio dalla Hathaway è arrivato un entusiastico sostegno dopo la notizia.

“I più grandi complimenti a Zoe Kravitz per aver ottenuto il ruolo della vita. Beh, una vita comunque… Goditi il viaggio, Selena”

Seguici su Facebook

Leggi anche: l Buco e Sette piani, la morte e la società tra Netflix e Buzzati

Back to top button