Tennis

ATP Antalya: Berrettini conquista la prima vittoria stagionale

Si è appena conclusa la partita d’esordio stagionale per Matteo Berrettini. Al primo turno del torneo ATP 250 di Antalya, negli Emirati Arabi Uniti, il romano ha conquistato il match contro il turco Ergi Kirkin, presente in tabellone grazie a una wild card.

Dominio Berrettini primo set, 6-4 il secondo

Una ventina di minuti bastano a Matteo Berrettini per portarsi in vantaggio di un set a 0. Nonostante qualche game finisca ai vantaggi, risulta lampante che Kirkin faccia fatica a gestire la pesantezza di palla del numero 10 del mondo. Il turco prova qualche cambio di ritmo, ma non riesce a svoltare la situazione nel primo parziale, che termina 6-0.

Nel secondo set Kirkin gestisce meglio i suoi turni di servizio e apre il secondo parziale guadagnandosi il primo gioco. I due tennisti proseguono tenendo il proprio turno di servizio fino al 2-2, quando Berrettini si guadagna il break. Rimanendo solido in battuta, il romano prepara il campo per la tranche finale: 4-2 per l’italiano. Kirkin avanza ancora di un game e si porta sul 3-4, ma l’italiano non lascia scampo nei turni di servizio e, con il settimo ace in tasca, si porta 5-3. Bravo Kirkin a sfruttare la sua ultima occasione di battere e a sfuggire dall’impetuosità dei colpi di Berrettini. Tuttavia, l’italiano sul 5-4 non si fa troppi scrupoli e, come è stato dall’inizio del match, tiene il servizio.

Una buona prestazione di Berrettini che, nonostante i pronostici a favore, rientrava in campo per il primo incontro stagionale in un luogo per lui emozionalmente importante. Infatti, alla vigilia del match, il numero 1 italiano ha ribadito sui social che qui ha vinto i suoi primi punti ATP.

Ora in campo Fognini, domani Travaglia

Dei sei azzurri ai blocchi di partenza, rimangono in corsa per il titolo di Antalya, oltre a Berrettini, Fabio Fognini e Stefano Travaglia. Fognini è in campo ora contro il qualificato Michael Vrbensky, mentre Travaglia, dopo aver rimontato ieri su Miomir Kekmanovic, affronterà domani agli ottavi di finale Emil Ruusuvuori.

Silvia Antonini

Crediti Foto

Adv
Adv
Adv
Back to top button