14.8 C
Roma
Aprile 14, 2021, mercoledì

ATP Doha: male Lorenzo Sonego contro lo statunitense Taylor Fritz

- Advertisement -

Lorenzo Sonego per la seconda settimana di fila è già fuori al primo turno. Dopo la battuta d’arresto a Rotterdam contro l’americano Paul, oggi il torinese ha perso nel primo turno anche nel torneo ATP 250 di Doha. A sconfiggere l’azzurro ci ha pensato un altro tennista a stelle e strisce, Taylor Fritz, che si è imposto con il punteggio di 7-6 (7-5) 6-4 dopo quasi 2 ore di gioco. Sarà lui ad affrontare nel secondo turno uno tra il serbo Filip Krajinovic ed il belga David Goffin. C’è grande rammarico per il tennista italiano. Sonego, infatti, ha perso un primo set rocambolesco al tie-break contro un avversario che non sembrava stare bene fisicamente e nel secondo set non ha saputo sfruttare un vantaggio di 4-1.

Tanti rimpianti per Lorenzo Sonego nell’ ATP di Doha

Il primo set è strano. Sonego annulla due pericolose palle break nel quarto gioco e si arrampica sul 2-2. Fritz sale comodamente 3-2 e qui inizia a palesare qualche problemino fisico chiamando l’intervento del medico. L’azzurro, al rientro, sembra poter portare il parziale dalla propria parte e nel nono gioco ha anche una chance per andare a servire per il set. Lo statunitense, però, barcolla ma non molla e dunque si giunge al tie-break. Qui Fritz è quello che si prende i rischi maggiori e Lorenzo, sotto 6-3, deve annullare tre set point consecutivi. Il terzo, quello sul servizio dell’americano, è fatale al piemontese: 7-6 (7-5) Fritz dopo più di 1 ora di primo set.

L’italiano, nonostante il parziale appena perso, sembra nettamente più fresco rispetto all’avversario. Il break tanto sospirato arriva nel quarto gioco. Qui Sonego gioca un game molto intelligente e riesce finalmente a far muovere l’americano: 3-1. Il torinese però al servizio mette veramente pochissime prime. Se nel quinto gioco riesce a salvarsi, sotto 0-30, non va altrettanto bene nel settimo gioco, con Fritz che sfodera due incredibili accelerazioni e si riprende il break. Lorenzo conduce 4-3 ma ora a servire è il nativo di Rancho Santa Fe. Continua il blackout di Lorenzo. L’americano, dopo aver impattato sul 4-4, conquista un ulteriore break nel nono gioco e poi non ha alcuna difficoltà a chiudere la partita per 6-4. Per Sonego veramente una brutta sconfitta. In vantaggio per 4-1, ha perso infatti ben cinque giochi consecutivi.

ENRICO RICCIULLI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -