Tennis

Australian Open: tutte le news prima dell’inizio

In arrivo il primo slam dell’anno: l’Australian Open avrà luogo al Melbourne Park tra l’8 e il 21 febbraio 2021. Dopo i turni di qualificazione maschili giocati a Doha e quelli femminili a Dubai, il quadro dei partecipanti è delineato. In attesa del 4 febbraio, quando verrà sorteggiato ufficialmente il tabellone principale, vediamo chi sono i protagonisti dello slam australiano.

Scenario post-qualificazioni

Tra i 32 tennisti che si sono guadagnati l’accesso al main draw spiccano due presenze italiane: Sara Errani ed Elisabetta Cocciaretto. Le due azzurre sono le uniche tra i tredici italiani ai blocchi di partenza ad essere riuscite ad arrivare fino all’ultimo step delle qualificazioni. Tra i 16 vincenti di Doha vi sono il promettente diciassettenne Carlos Alcaraz, il serbo Viktor Troicki (ex numero 12 ATP) e Maxime Cressy. Quest’ultimo ha fermato la corsa di Dustin Brown all’ultimo turno di qualificazioni. Anche l’australiano Bernard Tomic e lo svedese Elias Ymer sono riusciti a guadagnarsi di diritto un posto nel tabellone principale.

Oltre ad Errani e Cocciaretto, nella controparte femminile delle qualificazioni di Dubai ha già fatto il giro del mondo la storia della qualificata britannica Francesca Jones. La ventenne, nata con una malformazione di mani e piedi, gioca con otto dita e incarna perfettamente uno spirito sportivo che travalica qualsiasi ostacolo. Ai nastri di partenza dell’Australian Open troveremo anche la qualificata Timea Babos, grande doppista che a Melbourne ha già vinto il titolo due volte in questa specialità.

Australian Open: teste di serie e italiani in gara

Apre la lista delle teste di serie il detentore del trofeo del 2020 Novak Djokovic, seguito da Rafael Nadal, Dominic Thiem e Daniil Medvedev. Con Roger Federer fuori dai giochi, Matteo Berrettini entra come nona testa di serie dello slam australiano. L’azzurro è preceduto da Stefanos Tsitsipas, Andrey Rublev e Diego Schwartzman. Rientrano tra le teste di serie anche Fabio Fognini e Lorenzo Sonego, mentre Jannik Sinner è fuori di poco, a meno che non si verifichi qualche forfait. Comunque, tra gli italiani presenti nel main draw ritroviamo anche Stefano Travaglia, Salvatore Caruso, Marco Cecchinato e Gianluca Mager. Un buon numero di azzurri, a cui si aggiungono le protagoniste femminili: Camila Giorgi, Martina Trevisan, Jasmine Paolini e le qualificate Sara Errani ed Elisabetta Cocciaretto.

La padrona di casa Ashleigh Barty comanda dall’alto del suo numero 1 la top list femminile, seguita a ruota da Simona Halep e Naomi Osaka. La vincitrice del 2020, Sofia Kenin, è la quarta testa di serie e precede Elina Svitolina, Karolina Pliskova e la vincitrice del primo titolo WTA 2021 Aryna Sabalenka. Serena Williams è la numero 10, dopo Bianca Andreescu e Petra Kvitova. Difficile prevedere chi sarà la vincitrice di questa edizione degli Australian Open. Infatti, è dal 2013 che una campionessa non difende il suo titolo e questo sicuramente alimenterà lo spettacolo del primo slam dell’anno.

Silvia Antonini

crediti foto

Adv
Adv
Adv
Back to top button