Rugby

Autumn Nations Cup: la finale sarà Inghilterra-Francia

Adv

Conclusa o quasi, la fase a gironi di questa prima edizione dell’Autumn Nations Cup. Manca solo il match tra Irlanda e Georgia. Le classifiche sono già ben delineate per capire chi si giocherà il titolo finale. Ecco la situazione

Inghilterra-Francia: finalissima per il titolo

Manca ancora una partita al termine della fase a gironi dell’Autumn Nations Cup, quella del girone A tra Irlanda e Georgia. Partita che si giocherà questo pomeriggio presso l’Aviva Stadium alle ore 15:00 e, in diretta Streaming su Sport Mediaset. L’unica certezza che abbiamo, a giocarsi la finalissima per la prima coppa d’Autunno saranno Francia e Inghilterra.

Cosi, come nell’ultimo Sei nazioni, chiuso a pari merito, a rendersi protagoniste di questo sono le due nazionali che stanno dominando questo. Da una parte l’Inghilterra guidata da Eddie Jones e Owen Farrell, dall’altra questa giovanissima nazionale transalpina che già sta meravigliando il grande rugby.

L’Inghilterra ha dominato il gruppo A spazzando all’esordio la Georgia e battendo successivamente Irlanda e Galles. Nel gruppo B la Francia ha cominciato con la vittoria a tavolino contro le Fiji. a seguire quella contro la Scozia e per chiudere l’Italia.

Cosi, come vuole la formula del torneo le prime due squadre di ogni girone si affronteranno nella finale per la conquista del titolo. La partita si giocherà domenica 6 dicembre alle ore 15. In palio non solo la gloria per la vittoria di questo trofeo ma la posizione ed il prestigio nel World Ranking. Al momento l’Inghilterra è seconda alle spalle degli Springboks, mentre la Francia è quarta.

Non solo sei nazioni e Autumn Nations Cup, queste due nazioni stanno dimostrando uno dei migliori rugby al mondo, lo dimostrano anche le due finali delle massime competizioni per club (Champions e Challenge Cup), in cui abbiamo assistito ad una doppia finale Inghilterra-Francia.

Insomma, il futuro del rugby europeo è sull’asse Anglo-francese.

Italia, pronta per la sfida al Galles

A meno che non ci siano sorprese tra Irlanda e Georgia in questa Autumn Nations Cup, intendiamo una vittoria dei Lelos con tanto di bonus offensivo, la nazionale azzurra sfiderà il Galles per quella che si può rivelare come la finale per il quinto e sesto posto.

Gli Azzurri arrivano da due sconfitte contro Scozia e Francia mentre l’unica vittoria conquistata è stata quella a tavolino contro le Fiji. Per l’Italia che è alla ricerca di una vittoria da troppo tempo sarà una partita impegnativa non solo dal punto di vista fisico ma, anche mentale. Questa volta non sono giustificati i condizionali per vedere una “vera partita” di rugby da parte degli azzurri.

Il Galles arriva a questa sfida dopo un 2020 da dimenticare; una sola vittoria nel sei nazioni, proprio contro l’Italia nella prima giornata ed una sola vittoria in questa Autumn Nations Cup contro la Georgia. Dure Sconfitte contro Irlanda e Inghilterra in questo torneo.

Minozzi Autumn Nations Cup
Azzurri in azione nell’ultimo match contro il Galles – fonte: pagina ufficiale Federazione Italiana Rugby

Aspettando ancora l’ufficialità, l’altra partita che si giocherà sarà quella per il terzo posto tra Scozia e Irlanda, oppure Georgia.

Continua a seguire il rugby sulle pagine di Metropolitan Magazine

Adv
Adv
Adv
Back to top button