Cultura

Il Banco del Mutuo Soccorso conquista Roma

Banco del Mutuo Soccorso e Auditorium Parco della Musica: insieme non poteva essere che un trionfo.

Insieme alla Premiata Forneria Marconi, gli Area e Le Orme, il Banco del Mutuo Soccorso è l’esempio più rappresentativo e noto, anche all’estero, di rock progressivo in Italia.

Al Parco della Musica di Roma, lo scorso venerdì 31 gennaio in Sala Sinopoli alle 21, la storica band, dopo l’accoglienza entusiasta del recente album Transiberiana, è arrivata finalmente nella capitale per presentare dal vivo i brani del nuovo progetto. E ha trionfato.

Quando la band sale sul palco è come se il tempo non fosse mai passato e i fans (vecchi e nuovi) si stringono alle melodie e nella poesia del BMS e dei suoi componenti dal talento indescrivibile.

La tappa romana aveva un sapore particolare, diverso da tutte le altre: è infatti proprio nella capitale che il BMS ha la sua fanbase più salda e calda ed è proprio da qui che il progetto partì alla fine degli anni Sessanta.

Dopo tanti anni e dopo la perdita di due membri fondatori il Banco Del Mutuo Soccorso è tornato per confermare la propria importanza nel panorama progressive internazionale. 

Ecco la photogallery della meravigliosa serata di venerdì, a cura di Andrea Melaranci:

[ngg src=”galleries” ids=”408″ display=”basic_thumbnail” thumbnail_crop=”0″]

Back to top button