Calcio

Bari-Catania, Serie C: probabili formazioni, pronostico e dove vederla

Adv
Adv

La marcia di avvicinamento alla Serie B per il Bari ricomincia dalla sfida interna contro il Catania, in cerca di punti per allontanare la zona playout e tenere vivo l’obiettivo playoff. Al San Nicola il via a Bari-Catania, valevole per la 20esima giornata del Gruppo C, è in programma alle ore 17:30 di questo pomeriggio.

Il momento delle due squadre

I padroni di casa hanno chiuso il 2021 con una striscia positiva di 7 partite senza sconfitte (5 vittorie e 2 pareggi), che hanno permesso loro di approfittare dei passi falsi del Monopoli e allungare in classifica. I galletti, infatti, al momento occupano il primo posto con 44 punti, 7 in più del Monopoli secondo e 9 sopra l’Avellino terzo. Visto lo scontro diretto di oggi proprio fra biancoverdi e irpini, la squadra di Mignani, con una vittoria, potrebbe allungare ulteriormente in classifica, mettendo una seria ipoteca sul primato.

Il Catania, tuttavia, non vorrà giocare il ruolo di vittima sacrificale poiché obbligati a risalire la china dopo il terribile finale del 2021. Gli etnei, infatti, hanno vinto solo 2 volte nelle ultime 7 gare (contro Palermo e Potenza), dilapidando quanto di buono fatto fra ottobre e inizio novembre, complice anche il dichiarato fallimento della società. Gli elefanti si trovano al momento in 13esima posizione a quota 24 punti (2 sono stati tolti a causa di una penalizzazione) nel limbo fra la zona playoff distante 5 lunghezze e la zona playout, con la Paganese a solo -3 dai siciliani.

Precedenti e pronostico di Bari-Catania

Sono 27 i precedenti fra le due squadre disputati in terra pugliese, tutti distribuiti fra Serie A, Serie B e Serie C: 11 vittorie dei padroni di casa, 6 i successi degli ospiti; ben 10, invece, i pareggi. La gara d’andata, giocata al Massimino, ha visto i galletti prevalere nel finale grazie al 2 a 1 realizzato da Simeri al 95esimo, dopo che al vantaggio pugliese con Terranova aveva risposto Moro. Le quote per la partita di questo pomeriggio, invece, vedono il Bari nettamente favorito, con il segno 1 che paga 1,50 volte la posta. Improbabile il pareggio, quotato 3,60 mentre sembra impossibile l’impresa catanese, data a 6,00.

Probabili formazioni

Mignani dovrà fare a meno degli squalificati Scavone e Maita e del lungodegente Di Cesare. Nel 4-3-1-2 ballottaggio BiancoDi Gennaro per il ruolo in regia fra le mezzali Mallamo e D’Errico. Dubbi anche in attacco, dove dovrebbe essere Paponi (in vantaggio su Cheddira) a giocare accanto ad Antenucci.

Tante le assenze anche per Baldini, fra squalifiche e sirene di mercato: fuori Claiton, Rosaia e Maldonado per sospensione, mentre sono in forte dubbio Calapai, Pinto e Zanchi, tutti con le valigie in mano. Completamente ridisegnato, dunque, il quartetto di difesa, con Ercolani e Monteagudo centrali e Albertini e Ropolo sulle fasce. Il centrocampo passerà a 3, con chance dal primo minuto per Provenzano e Cataldi. Tridente formato da Biondi, Moro e Russini.

Bari (4-3-1-2): Frattali; Pucino, Celiento, Terranova, Mazzotta; Mallamo, Di Gennaro, D’Errico; Botta; Antenucci, Paponi. Allenatore: Michele Mignani.

Catania (4-3-3): Stancampiano; Albertini, Ercolani, Monteagudo, Ropolo; Greco, Cataldi, Provenzano; Biondi, Moro, Russini. Allenatore: Francesco Baldini.

Arbitro: Mario Cascone (Nocera Inferiore). Assistenti: Feraboli, Nasti. IV Ufficiale: Ricci.

Dove vedere Bari-Catania

Bari-Catania sarà visibile in diretta tv sui canali Sky, precisamente al canale Sky Sport (numero 252 del satellite). I clienti Sky potranno seguire l’incontro anche in diretta streaming grazie all’app SkyGo. La partita, inoltre, sarà trasmessa in streaming da Elevensports, previo abbonamento.

Seguici su Facebook!

Autore: Alessandro Salvetti.

Crediti foto: pagina Facebook ufficiale SSC Bari.

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button