Motori

Barwell Motorsport con due auto nel GT WCE

Barwell Motorsport – Il team inglese conferma la sua partecipazione all’edizione 2020 del GT World Challenge Europe powered AWS. Come accaduto nelle ultime stagioni, Barwell Motorsport gareggerà esclusivamente nell’Endurance Cup.

Barwell Motorsport Spa 24h
Barwell Motorsport alla 24h di Spa 2019 – Photo Credit: GT World Challenge Europe.com

La formazione diretta da Mark Lemmers continua il rapporto con Lamborghini dopo gli ottimi risultati di queste ultime stagioni.

Due auto per Barwell Motorsport

Saranno due le Lamborghini Huracan GT3 che difenderanno i colori Barwell per il 2020. Come lo scorso anno una sarà riservata alla classe Am Cup, mentre la seconda si contenderà la classifica della Silver Cup

Leo Machitski, Adrian Amstutz e Richard Heidstand saranno impegnati nella classe Am, mentre Jordan Witt, Alex MacDowal e Frederik Schandorff rappresenteranno il team inglese nella coppa Silver.

Il primo equipaggio non rappresenta una novità per Barwell, mentre nel secondo terzetto abbiamo due nuovi volti. Alex MacDowall, impegnato lo scorso anno con WRT, entra nel progetto di Barwell insieme al danese Schandorff.

Barwell Motorsport GT WCE
Barwell Motorsport nel GT World Challenge Europe 2019 – Photo Credit: GT World Challenge Europe.com

Quest’ultimo, in pista nell’International GT Open e nel GT World Challenge Asia con la formazione di Vincenzo Sospiri, passa nel GT World Challenge Europe con una vettura che ha già ampiamente conosciuto.

Sandy Mitchell, volto noto in Lamborghini, sarà della partita nell’occasione della 24h di Spa – Francorchamps, evento dove sono necessari quattro piloti per gli equipaggi non PRO. Mitchell, pilota non annunciato per il GT World Challenge Europe Endurance Cup, dovrebbe gareggiare nel British GT Championship.

SEGUICI SU :

Back to top button