Pallavolo

Beach volley, Europei 2020: Lupo/Nicolai splendido bronzo

Buone notizie dagli Europei 2020 di beach volley: Paolo Nicolai e Daniele Lupo vincono la medaglia di bronzo. La coppia azzurra è salita così nuovamente sul podio continentale a distanza di tre anni dall’ultima volta. L’Italia ha comunque ben figurato anche con le altre due coppie in gara, che hanno superato indenni i gironi e si sono ben piazzate. Scopriamo i risultati finali delle coppie italiane impegnate all’Europeo di Jurmala 2020.

Europei 2020: Lupo/Nicolai di bronzo

Gli azzurri Paolo Nicolai e Daniele Lupo hanno vinto il bronzo sconfiggendo in finale i russi Liamin-Myskiv al tie-break (17-21, 23-21, 15-12). Nella semifinale invece, il duo tricolore era stato battuto dai norvegesi Anders Mol e Christian Sorum (27-25, 21-19), che poi hanno conquistato l’oro superando anche i russi Krasilnikov-Stoyanovskiy (21-19, 21-15). I norvegesi si sono così aggiudicati il titolo continentale per il terzo anno consecutivo, confermandosi come la coppia da battere. Per i vicecampioni olimpici invece si tratta della quarta medaglia europea, dopo gli ori conquistati a Cagliari 2014, Bienna 2016 e Jurmala 2017. Un’ulteriore iniezione di fiducia con vista su Tokyo 2020 per i ragazzi di Matteo Vernier, che hanno già conquistato il pass olimpico.

Europei 2020
Lupo-Nicolai – Photo Credits: FIVB facebook Official account

Le dichiarazioni di Daniele Lupo

Siamo molto contenti per questa medaglia di Bronzo, però non ci dobbiamo fermare. Sappiamo che la strada per i Giochi Olimpici di Tokyo è ancora molto lunga. Questo risultato ci dà ancora più entusiasmo, negli ultimi tornei tra Europeo, Campionato Italiano e World Tour siamo sempre andati a podio e questo è un ottimo segnale. La cosa che più conta è che stiamo crescendo a livello di gioco, bisogna continuare in questa direzione.” 

I risultati delle altre coppie azzurre

Nel tabellone maschile ha preso il via anche l’inedita coppia composta da Jakob Windisch e Andrian Carambula. Proprio quest’ultimo era rimasto orfano del compagno Enrico Rossi (infortunato) e ha dunque preso parte all’Europeo con il giovane Jakob. Il duo azzurro ha chiuso la propria avventura al nono posto, eliminato agli ottavi di finale dai norvegesi Mol/Berntsen (12-21, 21-16, 15-10).

Nel torneo femminile, la consolidata coppia Marta Menegatti/ Viktoria Orsi Toth ha invece terminato il proprio percorso al quinto posto. Fatale è stato il 0-2 (16-21, 13-21) incassato nel quarto di finale contro le russe Makroguzova/Kholomina, che hanno poi superato le ceche Hermannova/Slukova (25-23, 21-18) conquistando il bronzo. Sul tetto d’Europa sono salite, per la prima volta nella loro carriera, le svizzere Joana Heidrich e Anouk Vergé-Dépré. Argento per le tedesche Behrens/Tillmann, sconfitte dalle svizzere al tie-break (21-18, 14-21, 16-18).

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

Back to top button