Pallavolo

Beach volley, Europei U22: tutti i risultati, quinti Marchetto/Dal Corso

Sono terminati gli Europei U22 di Izmir 2020, evento che chiude questa anomala stagione di beach volley. Gli azzurri Marchetto/Dal Corso hanno chiuso al quinto posto, mentre Windisch/Di Silvestre si sono fermati al primo turno ad eliminazione diretta. Le azzurre They/Scampoli sono invece giunte none. Di seguito tutti i risultati delle coppie azzurre e i podi degli Europei U22.

Europei U22, i risultati delle coppie azzurre

Bilancio tutto sommato positivo per le coppie italiane impegnate agli Europei U22 di Izimir 2020 (Turchia), evento conclusivo della stagione sulla sabbia. Nel tabellone maschile, Jakob Windisch e Alberto Di Silvestre (Pool F) hanno perso al tie-break contro i cechi Melmuka/Knobloch (21-17, 21-23, 16-18) e poi in due set contro i russi Gusev/Shustrov (18-21, 14-21). Gli azzurri si sono poi rifatti contro gli inglesi Bello/Bialokoz (21-11, 27-25), accedendo così al primo turno ad eliminazione diretta, dove hanno però ceduto ai tedeschi Pfretzschner/Sowa (21-17, 21-19).

Dal Corso Europei U22 beach volley
Gianluca Dal Corso – Photo Credit: Federvolley

Più avanti sono andati Tobia Marchetto e Gianluca Dal Corso, che nella Pool D hanno vinto sia contro gli austriaci Kopschar/Pascariuc (18-21, 14-21) che i romeni Maier/Rodina (15-21, 17-21). Gli azzurri hanno superato il girone (bye nella terza uscita della pool), sconfiggendo poi agli i cechi Semerad/Manas (19-21, 21-8, 15-9), salvo poi cedere ai quarti contro i polacchi Kruk/Miszczuk in due set (24-22, 21-18). Marchetto/Dal Corso hanno così chiuso al quinto posto la loro avventura continentale.

Nel torneo femminile, Chiara They e Claudia Scampoli si sono avvalse del bye nella prima uscita della Pool F, vincendo poi in due set sia contro le spagnole Vergara/Luana (21-16, 21-14) sia le lituane Grudzinskaite/Grudzinskaite (21-15, 21-16). Le azzurre si sono fermate poi agli ottavi di finale, eliminate al tie-break dalle ucraine Rylova/Serdiuk (21-15, 19-21, 12-15).

Doppio titolo per la Russia

Nella località turca è trionfo della Russia, che sia aggiudica i titoli in entrambi i tornei. Nel maschile l’oro è andato infatti a Alexey Gusev/Pavel Shustrov, che in finale ha sconfitto i polacchi Kruk/Miszczuk in due set (18-21, 20-22). Medaglia di bronzo invece per i tedeschi Wust/Schneider, che nella finale per il terzo posto hanno superato i connazionali Pfretschner/Sowa per 2-0 (21-13, 21-18). In campo femminile è addrittura doppietta russa, con Anastasiia Frolova/Aleksandra Ganenko che in finale hanno superato le connazionali Voronina/Bocharova in due set (19-21, 17-21). Terzo gradino del podio per le svizzere Bobner/Betschart, che hanno sconfitto nella finalina la coppia ucraina Rylova/Serdiuk al tie-break (21-16, 15-21, 15-10).

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

Back to top button