Sport

Beijing 2022, gli italiani in gara il 12 febbraio: torna Sofia Goggia

Beijing 2022, anche sabato 12 febbraio gli atleti azzurri cercheranno di regalarci altre medaglie in numerose discipline, che andranno dal salto con gli sci, allo skeleton, passando dal biathlon. Ecco per chi potremmo fare il tifo nel corso della giornata odierna.

Beijing 2022, tutti gli italiani in gara il 12 febbraio

I primi azzurri in gara in questa occasione, li vedremo nel curling, dove ritroveremo Omar Visintin, Michela Moioli, Lorenzo Sommariva e Caterina Carpano. Nel bob, invece, ci sarà Giada Andreutti.

A seguire, intorno alle 4.00, vedremo Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni, Nadia Delago, Nicol Delago, Sofia Goggia e Francesca Marsaglia. Più tardi, nel bob uomini, a rappresentarci ci saranno Patrick Baumgartner e Robert Gino Mircea.

Intorno alle 7.00, nella combinata nordica faremo il tifo per Iacopo Bortolas, Raffaele Buzzi, Alessandro Pittin e Samuel Costa. Nel curling, invece, ecco Joel Retornaz, Sebastiano Arman, Simone Gonin, Amos Mosaner e Mattia Giovanella.

Anna Comarella, Caterina Ganz, Martina Di Centa e Lucia Scardoni, invece, saranno impegnati nella staffetta 4×5 km donne, mentre nello speed skating 500 metri ci saranno David Bosa e Jeffrey Rosanelli.

Nel biathlon, invece, a rappresentarci ci saranno Thomas Bormolini, Tommaso Giacomel, Lukas Hofer e Dominik Windisch. Giovanni Bresadola si giocherà le sue carte nel salto con gli sci, così come nel pattinaggio di figura vedremo Charlene Guignard e Marco Fabbri.

A fine giornata Valentina Margaglio sarà impegnata nello skeleton.

Dove vedere le Olimpiadi invernali

Le Olimpiadi invernali di Beijing saranno visibili su diverse piattaforme streaming e canali tv, sia pure con madalità e tempi diversi. La Rai dedicherà spazio alle diverse gare, così come farà Sky, dopo un accordo con Eurosport, sui canali 210 e 211.

Variegata anche la disponibilità sulle piattaforme in streaming. L’offerta più ampia in termini di ore di trasmissione, è quella offerta da Discovery+. Tuttavia le Olimpiadi di Beijin potranno essere seguite in streaming anche su Sky Go, DAZN, NowTV, DAZN, Eurosport Player, Rai Play, Amazon Prime Video e Tim Vision.

Per le piattaforme in streaming, con prezzi e modalità diverse, occorre sottoscrivere degli abbonamenti, così come del resto già avviene per altri eventi sportivi. È invece gratuita la programmazione garantita dai tradizionali canali Rai e sulla sua piattaforma streaming.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Sport

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Olimpiadi invernali 2022

(Photo credit: FISI – Federazione Italiana Sport Invernali)

Link foto: https://www.facebook.com/FISIFederazioneItalianaSportInvernali/photos/pcb.4843200995805936/4843198725806163/

Adriano Fiorini

"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più divertente da raccontare?
Back to top button