Cinema

È morto Ben Cross, l’attore protagonista del film cult “Momenti di Gloria”

Ben Cross, l’attore britannico, noto in tutto il mondo per aver interpretato, nelle vesti di protagonista, l’atleta Harold Abrahams nel film cultMomenti di gloria“, si è spento all’età di 72 anni, in Austria, a Vienna.

È morto Ben Cross

Queste le parole del suo agente di Los Angeles che hanno annunciato il decesso del celebre attore londinese, classe 1947:

Ben Cross ph. credit: Web
Ben Cross ph. credit: Web

Ben è deceduto all’improvviso dopo una breve malattia

Tutti noi lo ricorderemo per la sua interpretazione più significativa, che gli ha reso una notorietà planetaria, nel film “Momenti di gloria” . È proprio in questa pellicola che il suo ruolo, quello dell’atleta ebreo inglese Harold Abrahams, tormentato dall’antisemitismo, è rimasto impresso in maniera indelebile nella memoria di tutti gli spettatori. L’attore aveva appena finito di girare il film horror “The Devil’s Light” insieme alla coprotagonista Virginia Madsen, ma non è riuscito a sconfiggere il male che in poco tempo l’ha portato via.

Un grande attore

Ben Cross aveva recitato in alcuni film per la televisione, tra cui “Star Trek” nel ruolo di Sarek. Di certo il film che lo ha consacrato nell’olimpo delle star hollywoodiane resta “Momenti di gloria” . Come dimenticare la celebre canzone di Vangelis? La pellicola rappresenta infatti per il cinema un vero capolavoro che vinse quattro premi Oscar nel 1982. La figlia dell’attore, Lauren Cross, ha reso alla stampa questa dichiarazione a nome di tutta la sua famiglia :


“Era un uomo che ci ha insegnato ad abbracciare i nostri sentimenti, qualunque essi siano. Siamo grati per il tempo che abbiamo trascorso con lui. Il suo spirito vive nei nostri cuori attraverso le sue parole, la sua musica e l’amore che ancora proviamo”

Seguici su:

Facebook

Instagram

Twitter

Back to top button