Calcio

Benevento-Cagliari, sfogo amarissimo di Vigorito: “Scuse per le caz**te!”

Adv

Lo sfogo di Ernesto Vigorito sconquassa il pomeriggio del calcio italiano. Il Benevento, club di cui è proprietario, è uscito sconfitto dalla sfida salvezza casalinga contro il Cagliari che avvicina, sensibilmente, le “Streghe” verso la Serie B. La gara, però, si è “impreziosita” di un clamoroso errore di Doveri e Mazzoleni (al Var) ha deciso di non assegnare un calcio di rigore solare ai campani.

Sfogo di Vigorito a Sky Sport

Ecco lo sfogo del dopo partita di Ernesto Vigorito che, a Sky Sport, ha alzato la voce denunciato il grave errore degli arbitri che, certamente, è risultato determinante sull’esito della partita: “Credo che tutti abbiano visto cosa è successo. Si può fare a meno di filosofia. Tutti hanno visto tranne il signor Mazzoleni. Mi sono arrivati messaggi da Napoli. Se vogliamo uccidere una squadra del Sud si manda Mazzoleni. Non ho mai detto una parola sull’arbitro. Se gli arbitri non guardano nemmeno la Var… Hanno trovato solo un’altra scusa per le loro caz***te. Non sono un presidente normale, non ho mai detto nulla contro gli arbitri. Questi signori devono uscire dal calcio. Non è uno sfogo, bisognerebbe analizzare le immagini“.

Seguici su Metropolitan Magazine

Adv
Adv
Adv
Back to top button