Calcio

Benevento, Kamil Glik è da record: traguardo importante per il polacco

Il Benevento di Filippo Inzaghi si appresta a disputare un’importante partita di campionato contro lo Spezia di Vincenzo Italiano. In palio, al Picco di La Spezia, punti pesantissimi nella sfrenata corsa salvezza che coinvolge i due club neopromossi in Serie A dalla Serie B. Da un lato i vincitori, e padroni di casa, dei playoff dello scorso anno, mentre dalla parte opposta scenderanno in campo coloro che hanno dominato dall’inizio alla fine l’ultimo torneo cadetto. In massima serie, entrambe le compagini si stanno comportando bene, ma la rinascita del Cagliari potrebbe liberare un posto nelle retrocessioni. Nell’importante confronto, le Streghe festeggeranno un prestigioso traguardo di Kamil Glik, esperto difensore centrale polacco arrivato dal Monaco in estate.

Kamil Glik raggiunge quota 300 presenze nei maggiori campionati europei

Il traguardo è prestigioso. La notizia grandiosa, per il roccioso centrale difensivo, sarebbe festeggiarlo con i tre punti, pesantissimi, in tasca giunti dalla sfida Spezia-Benevento. Contro la compagine ligure, infatti, Kamil Glik toccherà quota 300 presenze nei maggiori campionati europei. Presenze che, soprattutto, arrivano dalla Serie A: il difensore ha vestito le maglie di Bari, Torino e adesso Benevento. In mezzo, la lunga esperienza nel Principato di Monaco con i colori biancorossi in Ligue 1. Il beneventino diventa il quarto polacco nella storia ad aver raggiunto questo importante traguardo. Oltre a Kamil Glik, troviamo Robert Lewandowski, attaccante del Bayern Monaco, Lukasz Piszczek, difensore del Borussia Dortmund, e Ludovic Obraniak, ex centrocampista che ha chiuso la carriera nel 2018 con l’Auxerre.

Seguici su Metropolitan Magazine

Credit foto qui

Adv
Adv
Adv
Back to top button