Ultima giornata del torneo di Patrick Mouratoglu, con le due semifinali alle 17.15 e alle 18.30, i cui vincitori si affronteranno nella finalissima delle 22.00. I protagonisti sono quattro: Matteo Berrettini, Stefanos Tsitsipas, David Goffin e Richard Gasquet.

Matteo “The Hammer” Berrettini vs Richard “The Virtuoso” Gasquet

Il martello romano nella fase a gironi si è classificato terzo dopo aver vinto otto partite e averne perse tre. Un terzo posto raggiunto con una partita in meno dal momento che, come sappiamo, Berrettini è passato qualche giorno dall’Austria per il Thiem’s 7, in cui ha raggiunto il terzo posto, prima perdendo in semifinale contro Rublev e poi vincendo nella finale per il terzo e quarto posto contro Bautista Agut. Nel tabellone principale dell’UTS il numero 8 del mondo contro Gasquet aveva ottenuto una vittoria netta.

Un sonoro 4-0 che ha rappresentato una delle sole due sconfitte del francese in casa; l’altra era arrivata con Stefanos Tsitsipas, costretto da “The Virtuoso” al quinto mini-set. In tutte le altre partite giocate Gasquet ha sempre vinto, ottenendo così il secondo posto in classifica. 24 mini-set complessivamente vinti a fronte di 15 persi. Un tabellino che sicuramente deve far tendere le antenne a Berrettini, che contro Gasquet (a parte il match sopracitato) ha giocato solo una volta in carriera. Risultato? Vittoria di Matteo.

Matteo Berrettini Ultimate Tennis Showdown
Photo Credit: via Twitter, @UTShowdown

Sefanos “The Greek God” Tsitsipas vs David “The Wall” Goffin

Torneo pressoché dominante fino a oggi per il dio greco, Stefanos Tsitsipas. 8 vittorie e solamente una sconfitta, subita per 3-1 contro Dominic Thiem. Un filotto niente male per Tsitsi che però non ha avuto vita facilissima nel centrare queste vittorie. Quattro di queste, infatti, le ha dovute conquistare al quinto mini-set. Questo però non sminuisce il percorso del greco, semmai lo avvalora. La tenacia e l’energia del numero 6 del mondo – decisamente meglio come tennista che come cantante – non possono che far apprezzare il suo tennis, fatto non solo di talento.

Arginarlo non sarà un compito facile neppure per uno il cui soprannome è “il muro”. David Goffin, d’altronde ha già perso contro Tsitsipas, in una partita decisamente non equilibrata. Un secco 4-0 a cui si aggiungono altre quattro sconfitte contro il greco; contro di lui il belga ha vinto solo due partite, entrambe risalenti al 2018. Nella fase a gironi dell’Ultimate Tennis Showdown ha ottenuto 5 vittorie e subito 4 sconfitte, queste ultime contro tutti e tre i semifinalisti (più Thiem). Contro Taitsipas sarà una semifinale, come quella tra Berrettini e Gasquet, non scontata che potrebbe regalare tanto spettacolo. Entrambi gli incontri saranno trasmessi in diretta su Eurosport ed Eurosport Player.

© RIPRODUZIONE RISERVATA