Matteo Berrettini si aggiudica l’UTS, il torneo di Patrick Mouratoglu, svolto vicino Nizza. Due grandissime prestazioni per l’azzurro in quest’ultima giornata della competizione con le vittorie su Gasquet in semifinale e su Tsitsipas in finale. Il greco, dominatore indiscusso del torneo con 8 vittorie e una sola sconfitta (contro Thiem) nella prima fase, si è arreso al tennista romano con il punteggio di 16-15, 15-12, 12 –14, 8-15, 3-2. 

Dopo essersi accaparrato i primi due set, l’azzurro ha dovuto subire la rimonta di Tsitsipas, per niente disposto a lasciargli vita facile. Nell’ultimo set Berrettini ha trionfato in questa prima competizione post Covid ripartendo quindi al meglio in vista dei prossimi impegni ufficiali. 

Berrettini, 24 anni (Getty Images)

Le semifinali di Berrettini e Tsitsipas nel pomeriggio 

Berrettini si era qualificato per la finale dell’Ultimate Tennis Showdown nel pomeriggio, battendo il francese Richard Gasquet con il punteggio di 24-8, 12-14, 16-12, 10-13, 2-1. Tsitsipas aveva invece eliminato il belga David Goffin nella sua semifinale con il punteggio di 15-11, 13-11, 13-12.  

Il tennista azzurro da domani sarà a Berlino tra i sei protagonisti della Bett1 Aces, esibizione che si protrarrà fino al 18 luglio e alla quale parteciperà anche l’altro azzurro Jannick Sinner

© RIPRODUZIONE RISERVATA