Gossip e Tv

Bianca Guaccero sull’ex marito Dario Acocella: “La separazione è stata dolorosa”

Nato nel 1979, l’ex marito di Bianca Guaccero si chiama Dario Acocella ed è un registasceneggiatore e produttore cinematografico napoletano.

L’ex marito di Bianca Guaccero ha conseguito una Laurea al Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre e ha poi iniziato a lavorare, in qualità di assistente alla regia, per la serie tv ‘Orgoglio‘. E’ stato poi scelto come aiuto regista nelle fiction ‘Gente di mare 2‘, ‘Fidati di me‘ e ‘Il bene e il male‘. Ha inoltre ricevuto un Premio presso il Busto Arsizio Film Festival e presso il Festival della Televisione di Montecarlo.

I due si conobbero durante le riprese della fiction Rai ‘Capri‘ e si innamorarono subito: dopo ben quattro anni di fidanzamento, decisero così di sposarsi. Le nozze furono celebrate sulla spiaggia di Savelletri

Bianca e Dario si sono però separati dopo quattro anni di matrimonio e, la loro, è stata una separazione davvero molto sofferta. Nel corso di un’intervista, la Guaccero ha infatti confessato come quel periodo sia stato il più doloroso della sua vita e lei stessa l’ha definito come “una montagna da scalare“. Lo stesso pensò ovviamente Dario Acocella che, all’epoca, annunciò la rottura sul suo profilo Instagram spiegandone i motivi.

Quando un rapporto dura molti anni si cresce, si cambia“, disse infatti lui, “e può succedere che due persone, invece di crescere insieme, di andare nella stessa direzione, si allontanino sempre più. Fino a quando la distanza diventa incolmabile“. Insomma, i due si sarebbero separati a seguito di una crisi che entrambi non avrebbero saputo affrontare.

Quando è terminato Detto Fatto, nella primavera del 2022, è scoppiata in lacrime in diretta. “Sono passati quattro anni in questo studio da quando io, per la prima volta, ho fatto questa passerella. Veramente questi quattro anni da un lato sono volati, dall’altro me li ricordo tutti. I primi sono stati molto felici, gli ultimi invece sono stati un po’ più complicati perché abbiamo attraversato dei momenti molto difficili nella storia dell’umanità, come la pandemia e la guerra. Intrattenere il pubblico con il passare del tempo non è stato più soltanto un divertimento, è stato quasi un dovere. Io devo ringraziare voi pubblico per come mi avete accolta, perché io era abituata ad interpretare dei personaggi, mentre qui io sono stata Bianca e non sapevo come mi avreste accolta” ha detto.

Back to top button