Cronaca

Bonus terme, ecco cos’è e come funziona il nuovo incentivo statale

Nella seconda metà di ottobre sarà possibile richiedere il Bonus terme per poter andare in centri termali. Si tratta di un incentivo valido per tutti i maggiorenni residenti in Italia. La misura è stata voluta dallo stato per aiutare il settore termale messo in crisi dal Covid

Il Bonus Terme, ecco a chi è rivolto il nuovo incentivo statale

Per aiutare il settore termale in crisi a causa del coronavirus lo stato italiano ha ideato il Bonus terme. Si tratta di un incentivo destinato ad ogni cittadino maggiorenne, come si legge sul sito del Mise,residente in Italia, senza limiti di Isee e senza limiti legati al nucleo familiare”. Questo potrà essere richiesto una sola volta e non sarà “cedibile a terzi, né a titolo gratuito né in cambio di un corrispettivo in denaro”. L’importo massimo che si potrà ottenere è di 200 euro mentre le risorse stanziate per questa nuova misura sono di 53 milioni di euro. Le richieste saranno valide fino ad esaurimento fondi quindi è altamente probabile che vi sia un click day. Questo giorno potrebbe essere nella seconda metà di ottobre, il periodo in cui dovrebbe partire questo nuovo incentivo.

Come si può ottenere il nuovo bonus

Si potrà richiedere il Bonus terme a partire dall’avviso rilasciato sul sito del Mise e su Invitalia. Saranno lì indicate le modalità di prenotazione che dovranno avvenire presso il centro termale prescelto. La prenotazione sarà valida per 60 giorni entro cui l’utente dovrà usufruire dei servizi richiesti. Spetta poi all’istituto termale prescelto “richiedere a Invitalia, mediante apposita piattaforma informatica, il rimborso del valore del buono utilizzato dal cittadino”. La spesa massima coperta dallo stato sarà di 200 euro. In caso di superamento di tale cifra spetta al cittadino versare la quota restante. Si prevede comunque che, una volta completata la procedura di accreditamento dei centri termali, i voucher da utilizzare siano circa 250.000.

Stefano Delle Cave

Stefano Delle Cave

Stefano Delle Cave è scrittore, giornalista pubblicista e regista. Laureato magistrale in D.A.M.S. all’Università di Roma Tre. Gli articoli redatti da Stefano giornalista hanno per tema il cinema, la cultura e la società civile in genere.
Back to top button