Cultura

Branduardi sul tema di musica della Maturità: “Giusto, la musica ha un potere enorme”

Adv

Branduardi, il celebre compositore italiano, commenta il tema scelto dal Miur per la Maturità 2022 sulla musica: “Se fossi stato studente l’avrei scelto anche io come traccia”.

Branduardi commenta la traccia della Maturità sul potere della musica

Branduardi Maturità - Photo Credits it.wikipedia.org
Branduardi Maturità – Photo Credits it.wikipedia.org

Angelo Branduardi, compositore, violinista e cantautore italiano ha commentato la scelta di introdurre come traccia per la Maturità 2022 anche il tema della musica. I ragazzi che stanno concludendo in questi giorni il loro percorso nella scuola superiore secondaria si sono ritrovati come traccia a scelta della Maturità anche il potere della musica. La traccia infatti parte da un testo di Oliver Saks, accademico britannico, intitolato “Musicofilia”. Agli studenti è stato quindi chiesto di riflettere sul ruolo della musica sugli esseri umani. Una traccia persuasiva e contemporanea che è stata sicuramente apprezzata da Branduardi che afferma:

 “Il potere della musica è enorme, ha una forte componente terapeutica e di trance. L’aveva nella musica primitiva e l’ha ancora oggi. È uno sguardo oltre il muro, attraverso una porta chiusa. È una visione”.

Il compositore italiano ammette che anche lui avrebbe scelto la traccia sulla musica se fosse stato uno studente

Branduardi, che ha dedicato l’intera vita alla sua musica, ha affermato che una traccia così può scaturire molte riflessioni negli studenti. Il compositore italiano ammette di non conoscere le produzioni contemporanee di musica, ma che sicuramente l’effetto che questa può avere sugli esseri umani è inalterato da secoli. Un potere enorme quello della musica che accompagna l’umanità da sempre. Branduardi conclude:

 “Se fossi stato uno studente oggi, sarebbe stata sicuramente la traccia che avrei scelto di affrontare. Anche se la musica non va spiegata perché come dice Dante, la musica è rapimento”.

Camilla Tecchio

Seguici su Google News

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button