Nelle ultime settimane Bray Wyatt sta subendo una nuova trasformazione del suo personaggio durante la sua faida con Braun Strowman per l’Universal Championship. In vista del loro scontro di Extreme Rules sembra che tornerà nelle vesti dell’Eater of Worlds, la gimmick che utilizzò al suo debutto. Con queste basi ci facciamo una domanda: cosa ne è del Fiend?

Bray Wyatt: The Fiend è prossimo al rientro

Who Could Have Had Bray Wyatt's Split-Personality Character In WWE ...
The Fiend è sicuramente l’arma segreta di Wyatt – Fonte: WWE.com

A Money in the Bank Bray Wyatt ha affrontato Braun Strowman con la gimmick del conduttore della Firefly Funhouse, un personaggio usato in genere solo per i promo. Wyatt in quell’occasione venne sconfitto dal suo ex pupillo perché non riuscì a plagiare il campione facendo leva sul loro passato. Dopo la sconfitta dell’ex campione per l’arena riecheggiò la risata maligna di The Fiend, facendo presagire ad un match con Strowman per il maligno ma Wyatt nelle ultime settimane ha riproposto la gimmick del guru che fece esordire il campione universale in WWE nel 2015.

Con l’annuncio dello Swamp Fight Match di Extreme Rules però potrebbe in realtà portare proprio al ritorno del Fiend durante la contesa. Nell’enorme “lore” del mondo creato da Bray Wyatt infatti il Fiend esiste già dal 2015, solo che pochi hanno notato l’esistenza della mostruosa gimmick all’epoca.

L’uomo nei boschi:

In un promo del 31 ottobre del 2015 infatti Wyatt citò l’incontro con ” l’uomo dei boschi”, una creatura dal volto biancastro, con lunghi capelli biondi; Nella lore di Wyatt il futuro WWE Champion incontrò tale aberrazione durante una battuta di caccia insieme ai suoi fratelli; quando l’uomo dei boschi notò il giovane cacciatore con in mano una fionda per catturare i conigli. La creatura fissò Wyatt e gli mostrò cosa teneva in mano: una fionda da caccia. Tornato alla capanna dove viveva Bray si rivolse a Sister Abigail che lo aveva avvertito dell’esistenza di quel mostro. La mentore dell’Eater of Worlds gli rivelò che quell’uomo altro non era che l’oscurità che risiedeva nell’animo del giovane,quella creatura era The Fiend che ci mise “solo” tre anni e mezzo per debuttare in WWE.

Questo il promo in cui venne introdotto l’uomo dei boschi:

L’uomo dei boschi – Fonte: WWE.com

Verosimilmente Wyatt condurrà Strowman nella palude dove è nato il suo personaggio e durante il match i due finiranno per battersi all’interno di un bosco dove avverrà il tanto atteso ritorno: The Fiend comparirà dalla vegetazione per attaccare il campione universale portando alla vittoria il suo alter ego. Se questo scenario si realizzerà probabilmente a Summerslam assisteremo all’ultimo capitolo della faida fra i due ex compagni di stable con Bray Wyatt che utilizzerà la gimmick del Fiend per riprendersi il titolo universale che perse contro Goldberg a Super Showdown.

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia: https://www.facebook.com/metropolitanmagazineitalia

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia: https://www.facebook.com/wrestlingmetropolitan

Twitter Metropolitan Magazine Italia: https://www.twitter.com/MMagazineItalia

© RIPRODUZIONE RISERVATA