L’attore statunitense Bryan Cranston, noto al grande pubblico per l’iconica interpretazione di Walter White in Breaking Bad, qualche ora fa ha utilizzato il proprio profilo Instagram per fare un’importante comunicazione.

Bryan Cranston, la rivelazione e l’annuncio

L’attore, tramite un breve video pubblicato tramite Instagram TV, ha infatti rivelato di essere risultato positivo al Covid-19, sebbene avesse osservato tutte le misure di sicurezza necessarie per arginarne la diffusione. Momenti di preoccupazione e paura, trascorsi in totale riservatezza, probabilmente per non destare attenzione mediatica e preoccupazione nei fan.

Ma è qui che arriva la buona notizia: anzi, due. Bryan Cranston ha infatti dichiarato di essere ormai guarito e, soprattutto, di aver sviluppato gli anticorpi che lo rendono di fatto immune al virus. Proprio per questo motivo, l’attore si è sentito in dovere di fare qualcosa per aiutare la ricerca nello sviluppo del vaccino. Il suo plasma potrà infatti essere utilizzato per lo scopo, così come quello di un altro attore recentemente guarito, Tom Hanks.

Tutto è ben quel che finisce bene, dunque, ma Cranston ha invitato a non abbassare la guardia e a rispettare tutti i protocolli sanitari previsti per contrastare l’emergenza sanitaria, in attesa della cura definitiva.

Segui Metropolitan Magazine ovunque! Ci trovi su Facebook, Instagram e Twitter!

© RIPRODUZIONE RISERVATA