Calcio

Cagliari-Lazio, partita con vista sull’Europa. Le ultime, formazioni e quote

Le squadre più in forma del campionato in uno scontro fondamentale

Ad inizio campionato nessuno se lo sarebbe mai immaginato: Lazio e Cagliari si giocano il terzo posto in classifica in un match ad alta tensione. Sono le squadre più in forma del campionato, con gli attacchi migliori della serie A e con tre centrocampisti ciascuno che farebbero i titolari ovunque. La Lazio si affiderà al tridente da sogno, tra i più prolifici in Europa per gol e assist; il Cagliari si aggrapperà invece ancora ad una mediana fortissima e un attacco variopinto in cui chiunque può entrare e segnare. Con una vittoria i rossoblù scavalcherebbero la Roma, posizionandosi al terzo posto proprio insieme alla Lazio; Inzaghi invece deve sperare in una vittoria per tenere l’asticella il più in alto possibile, e non mettere freni ai sogni. Ecco le ultime da Cagliari-Lazio.

Cagliari-Lazio
PHOTO CREDIT: FACEBOOK Cagliari Calcio

Qui Cagliari: il fattore campo è ancora una certezza

Nell’anno del centenario l’entusiasmo attorno alla Sardegna Arena è alle stelle. Nelle mura amiche i rossoblu non solo hanno sempre raggiunto risultati utili: hanno sempre vinto e segnato 3,2 gol di media a partita. Maran non può che essere soddisfatto di questo gruppo e di questa squadra rivelazione, consapevole del lavoro svolto e dell’entusiasmo del movimento calcistico cagliaritano. Ecco le sue parole ai microfoni di Sky Sport:

“Cerchiamo di vivere al meglio questo momento, con il giusto entusiasmo. La classifica ci deve dare energie per affrontare la Lazio, serve la spinta giusta. Sappiamo di poterci giocare le nostre carte”

Il tecnico rossoblù si presenterà ancora con il suo albero di Natale: Rafael con i guantoni; Faragò, Klavan, Pisacane, Pellegrini in difesa; Nandez, Cigarini, Ionita; 4-3-2-1 completato dal tandem NainggolanJoao Pedro alle spalle del “CholitoSimeone.

Cagliari-Lazio, qui biancocelesti: tutti i titolari sono tornati a disposizione

La vittoria con la Juventus ha dato la consapevolezza di poter andare lontano, di avere una squadra solida che non si affida solo al tridente d’attacco e di poter volare ancora più in alto. Archiviata l’eliminazione europea il Cagliari è un esame importante per Inzaghi, forse anche più del match con i bianconeri perché adesso c’è qualcosa di più in ballo. Il rischio però è di pensare già subito alla partita successiva, un’altra volta contro la Juve che potrà portare un trofeo: la Supercoppa Italiana. Inzaghi tranquillizza tutti e fa da esempio:

“Siamo in un ottimo momento. Guardo indietro, quando non venivano i risultati abbiamo sempre fatto la prestazione. I risultati passano da quelle. Raccoglievamo poco, ora lo stiamo facendo meritatamente. Dobbiamo credere in quello che facciamo”

Questa la probabile formazione biancoceleste, identica a quella di domenica scorsa: 3-5-2 con Strakosha tra i pali; Luiz Felipe, Acerbi e Radu formeranno il reparto difensivo; Lazzari, Milinkovic Savic, Leiva, Luis Alberto e Lulic alle spalle della coppia Correa-Immobile

TV e quote, tutto quello che c’è da sapere su Cagliari-Lazio

Il posticipo del lunedì (Cagliari-Lazio) sarà trasmesso in diretta esclusiva da Sky Sport su Sky Sport Serie A e su Sky Sport 251.

Per quanto riguarda le scommesse e gli scommettitori, i bookmakers non hanno dubbi: favorita la Lazio. La vittoria della squadra capitolina è premiata con la quota data a 1.80; pareggio o vittoria Cagliari invece quotati a 4, una vera sorpresa per il settore delle scommesse.

Seguici su Metropolitan Magazine Italia

Back to top button