Calcio

Calciomercato Inter, torna di moda un nome per l’attacco

Adv

I primi movimenti di mercato si sono già registrati, con diverse squadre di Serie A, Serie B e Lega Pro che hanno piazzato diversi colpi nel tentativo di migliorare la rosa a disposizione dei rispettivi allenatori. Obiettivo: mettere una toppa sugli errori commessi nelle trattative estive o soddisfare le necessità emerse in questa prima metà di stagione. Come spesso capita, questa finestra invernale dedicata alle trattative non è semplice e affolla gli incubi di tutti i direttori sportivi sparsi in giro per il Vecchio Continente. Pochi giorni, calciatori su piazza limitati e riluttanza nel cedere sono le avversarie più insidiose per i dirigenti sportivi. Inoltre, la crisi pandemica non invoglia le società a spendere eccessivi capitali: anche il mondo del calcio vive, infatti, in questa incertezza dovuta ai (tanti) nuovi positivi. Si cercano occasioni, soprattutto in prestito. Nello specifico, il calciomercato dell’Inter si focalizza sull’attacco.

Calciomercato Inter, le mosse in attacco dopo l’infortunio di Correa

L’Inter ha cambiato in poche ore diverse strategie di mercato, bloccando trattative già pressoché chiuse e aprendone nuove. L’infortunio di Correa, di cui ancora non si conosce l’entità ma che non promette tempi brevi di recupero, ha portato intanto alla permanenza in nerazzurro di Sensi. Poi Marotta dovrà sostituire l’argentino e in questo caso torna di moda un nome già sondato in estate. Si tratta di Felipe Caicedo, pupillo di Simone Inzaghi e attaccante del Genoa. In rossoblù finora ha giocato poco e probabilmente con la chiamata del suo vecchio mister si trasferirebbe senza problemi a Milano, sponda nerazzurra.

Seguici su Metropolitan Magazine

Credits: Inter Facebook

Related Articles

Back to top button