Calcio

Calciomercato, Kane al City cambia tutto: Tottenham a caccia dell’erede

Una trattativa clamorosa. Un’offerta mastodontica impossibile da non valutare. Anche per il ricchissimo Tottenham. Harry Kane, soprannominato l’uragano, potrebbe prendersi la scena delle contrattazioni estive della Premier League. Il suo obiettivo è stato svelato prima di Euro 2020: lasciare gli Spurs per approdare in un club dal DNA vincente. Sono pochissime, però, le società che potrebbero soddisfare l’esosa richiesta economica dei londinesi. All’interno dei confini inglesi, soltanto il Manchester City sembra interessata fortissimamente all’ariete della Nazionale dei Tre Leoni. Sarà un calciomercato bollente per Kane e per tutte le società che potrebbero avere in rosa il futuro erede del numero nove. Il Tottenham è sempre più vigile.

Calciomercato, Kane ed il possibile “effetto domino”

Effetto domino. Il valzer delle punte. Il nome, insomma, sceglietelo voi. Il possibile approdo di Harry Kane al Manchester City per la cifra monstre di 185 milioni di euro potrebbe ripercuotersi su diverse società di calcio al di fuori dai confini della Premier League. Nell’edizione odierna, QS ha snocciolato il punto sui possibili sostituti che il Tottenham potrebbe ricercare dopo aver salutato il suo attaccante. Fabio Paratici, nuovo dirigente degli Spurs, si sta guardando intorno con l’obiettivo concretissimo di trovare l’erede della punta della Nazionale inglese. I nomi sul suo taccuino sono molteplici: Erling Haaland, Romelu Lukaku e Antoine Griezmann sono i nomi più altisonanti.  

Seguici su Metropolitan Magazine

Credit foto: Pagina Facebook ufficiale Harry Kane

Back to top button