Calcio

Calciomercato Lecce, caccia all’esperienza per la permanenza in Serie A

Il Lecce è una delle squadre più attive sul mercato, con l’obiettivo di rafforzare la squadra e mantenere la massima Serie. Sarà un calciomercato ragionato, con il Lecce pronto a buttarsi anche sul mercato degli svincolati. L’altro obiettivo è, ovviamente, quello di non smembrare la squadra è cercare di non perdere i giocatori chiave della promozione. Coda, Strefezza e Hjulmand sono giocatori fondamentali per il gioco dei salentini e verranno riconfermati, nonostante l’interesse del Cagliari per il primo e del Torino per il secondo. Ma la squadra va rafforzata e si va, quindi, in cerca di ogni occasione possibile. Il Lecce ha già chiuso per Ceesay, punta dello Zurigo che con 20 gol ha regalato lo scudetto alla sua squadra, e cerca di rafforzarsi nelle altre zone del campo. Ecco le ultime dal calciomercato del Lecce.

Calciomercato Lecce, tante occasioni da prendere al volo

Lecce (Credit Foto - Pagine Facebook Ufficiale Massimo Coda)
Lecce (Credit Foto – Pagine Facebook Ufficiale Massimo Coda)

Tra 9 giorni una lunga lista di giocatori vedrà il suo contratto scadere e potranno accordarsi con altre squadre senza problemi. Tra questi c’è Daniele Baselli, in forza al Torino e reduce da tre stagioni sottotono. Il giovane andrà in scadenza ed il Lecce lo ha contattato per convincerlo ad accettare il progetto. Senza dover contrattare con la società, il Lecce potrebbe chiudere il colpo appena il giocatore dirà sì.

Resta super attiva la pista che lega Lecce a Torino, coi salentini in contatto costante con la Juventus. Dopo aver definito le modalità di arrivo di Frabotta, prestito con riscatto e possibilità di controriscatto, le due società di sono fermate per parlare del prestito di altri due giovani della primavera che potrebbero farsi le ossa in un contesto con il Lecce. Con Fagioli che probabilmente non si muoverà da Torino e Ranocchia che interessa a troppe squadre, si è iniziato a parlare di Miretti e Dragusin.

Se per il secondo la via del prestito sembra facilmente percorribile, dopo l’esperienza a Genova, sponda blucerchiata, per Miretti il discorso è più complicato. Allegri sembra crederci molto e potrebbe puntarci per il prossimo anno. Qualora il mercato bianconero portasse due centrocampisti di livello assoluto, si parla di Pogba e resta vivo il sogno Milinkovic, allora ci sarebbe il benestare per la partenza in prestito del giovane promettente.

Matteo Castro

Articolo precedente

Seguici su Google News

Adv

Related Articles

Back to top button