Calcio

Calciomercato Milan, casting per la trequarti: spunta Shaqiri

Sono giorni caldi in casa Milan per quanto riguarda la ricerca del trequartista da regalare a Stefano Pioli. A poche settimane dall’inizio della Serie A, Paolo Maldini sembrerebbe intenzionato ad accelerare i tempi e portare a Milanello il sostituto di Hakan Calhanoglu. Il numero 10 turco passato tra tante polemiche e a parametro zero ai cugini dell‘Inter. Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport infatti, il Milan avrebbe già sondato il terreno per Xherdan Shaqiri, nome in uscita dal Liverpool. Lo svizzero non rientrerebbe nei piani di Klopp, e col contratto in scadenza nel 2022, sarebbe un colpo abbordabile per i rossoneri. Sull’elvetico ci sarebbe però anche il forte interesse della Lazio di Sarri. I biancocelsti, come riporta Il Corriere dello Sport, sarebbero pronti a sborsare 15 milioni di euro e sarebbero al momento in vantaggio sul giocatore.

Dove si collocherebbe Shaqiri nello scacchiere tattico di Pioli

La duttilità di Shaqiri sarebbe un colpo importante per la trequarti del Milan. Lo svizzero assicurerebbe tanta qualità sia nella posizione da trequartista classico, che sulle corsie laterali, dove andrebbe a ricoprire il ruolo di esterno destro. Giocatore dotato di estro e personalità, nella sua carriera ha vestito maglie importanti come quella del Bayern Monaco e del Liverpool. Con i Reds si è laureato campione d’Europa nel 2019, diventando un arma importante a partita in corso. Proprio il profilo d’esperienza che servirebbe ai rossoneri per affrontare al meglio una competizione come la Champions, da cui i rossoneri mancano da ben 7 anni.

MARCO SCALAS

Seguici su Metropolitan Magazine

Credit foto: Pagina Facebook Xherdan Shaqiri

Back to top button