Calcio

Calciomercato Napoli, traffico a centrocampo: chi rientra e chi parte

Meno di un mese per accontentare i propri allenatore. Poco meno di trenta giorni per cercare di migliorare la rosa. Obiettivo: mettere una toppa sugli errori commessi nelle trattative estive o soddisfare le necessità emerse in questa prima metà di stagione. La finestra di riparazione invernale è l’incubo di tutti i direttori sportivi sparsi in giro per il Vecchio Continente: pochi giorni, calciatori su piazza limitati e riluttanza nel cedere, infatti, rendono poco semplice il lavoro degli addetti alle trattative. Il delicato periodo pandemico, con il Covid-19 che ha preso nuovo vigore nei contagi, rende ancor più complicata particolare sessione. Dalla Serie A alla Serie C (passando per gli altri campionati europei), tutti i club cercano di sondare il terreno delle trattative in cerca di occasioni per il presente o di colpi in vista di una futura programmazione. Nello specifico, il calciomercato del Napoli si concentra su un nuovo acquisto.

Calciomercato Napoli, andirivieni a centrocampo

Piotr Zielinski è guarito dal Covid-19 e rientra in gruppo, con la possibilità di scendere in campo lunedì. Questa è la bella notizia per Luciano Spalletti, che sa di trovarsi in una situazione complicata. La brutta notizia riguarda invece le sirene inglesi nei confronti di uno dei centrocampisti più in forma di questa Serie A. Si tratta di Fabian Ruiz e di un interessamento da parte del Manchester United al suo acquisto. Il suo addio difficilmente si consumerà a gennaio, con il periodo estivo che sarà fondamentale per capire anche le sorti di altri calciatori.

Seguici su Metropolitan Magazine

Photo credits: SSC Napoli

Adv
Adv
Adv
Back to top button